OnePlus 11 si mette in mostra in nuove immagini: spicca il modulo fotografico posteriore

Antonio Lepore
Antonio Lepore
OnePlus 11 si mette in mostra in nuove immagini: spicca il modulo fotografico posteriore

OnePlus 11 verrà presentato domani 4 gennaio. Nel frattempo, però, le indiscrezioni continuano ad affollare la rete. Ad esempio, recentemente sono trapelate altre immagini dal vivo del nuovo smartphone dell'azienda, che sono state caricate da un utente di Weibo. In particolare, si tratta della variante di colore verde del telefono (il dispositivo sarà disponibile anche nella tonalità "Volcanic Black").

Dalle foto, si può osservare la scocca lucida – probabilmente realizzata in vetro o ceramica – e la tonalità verde che differisce da quella "Forest Green" che caratterizzò il modello precedente. Restando in temi di colori, segnaliamo che gli utenti che non preferiscono il retro lucido, potranno optare per l'opzione di colore nero, che presenta una finitura ruvida in arenaria. Sempre sul posteriore, spicca l'enorme alloggiamento tondo che ospita i tre sensori fotografici (Sony IMX890 da 50 MP, una fotocamera ultra grandangolare da 48 MP e un teleobiettivo da 32 MP). Sulla parte anteriore, invece, si possono apprezzare le cornici sottili ed una selfie-camera con design punch-hole in alto a sinistra dello schermo (da 16 MP).

Passando ai lati del telefono, il bordo destro ospita lo slider degli avvisi e il pulsante di accensione, mentre, a sinistra, troviamo il bilanciere del volume. Una delle immagini, tra l'altro, evidenzia il ritaglio della griglia dell'altoparlante principale nella parte inferiore, dove compare anche la porta di ricarica USB-C ed un microfono.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, si vocifera che lo smartphone sia dotato di un display AMOLED 2K da 6,7 ​​pollici con frequenza di aggiornamento di 120Hz. Il processore sarà lo Snapdragon 8 Gen 2 con un massimo di 16 GB di RAM LPDDR5X e 512 GB di spazio di archiviazione UFS 4.0. La batteria avrà una capacità di 5.000 mAh e non mancherà il supporto alla ricarica rapida da 100 W. Lato software, sarà presente la ColorOS 13.1 basata su Android 13.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici