Le varianti di OnePlus 12 non si scelgono solo per il colore

Anche le texture sono differenti, e definiscono profondamente l'estetica del telefono
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Le varianti di OnePlus 12 non si scelgono solo per il colore

A breve OnePlus svelerà al mondo il suo prossimo top, un dispositivo che nel tempo è cresciuto da flaghship killer a ammiraglia vera e propria, e il cui lancio è atteso dai fan alla stregua della presentazione di un nuovo Galaxy o iPhone (leggi anche: come resettare un telefono OnePlus). 

Il marchio cinese festeggia infatti dieci anni di attività e anche se il nuovo dispositivo non sembra rappresentare quella novità dirompente rispetto al predecessore che forse un evento del genere meriterebbe, i motivi di interesse sono numerosi, a partire dal design.

Come rivelato infatti dal noto Evan Blass su X (e dalla stessa OnePlus su Weibo), il nuovo OnePlus 12 presenterà uno stile simile a quello, piuttosto discusso, di OnePlus 11, ma con due differenze importanti.

Innanzi tutto, il blocco fotocamere sarà dello stesso colore della cover posteriore, e questa, in vetro, sarà non solo disponibile in tre varianti cromatiche, Flowy Emerald, Rock Black e White, ma anche di texture. 

Se infatti il bianco presenta una superficie liscia e lucida, la colorazione verde ha una elegante superficie marmorizzata, mentre il nero presenta una superficie opaca e satinata.

Per questo motivo, a parte il colore in sé, mai come questa volta anche il tipo di texture va a definire profondamente l'estetica del dispositivo. I render condivisi dal noto leaker offrono anche uno scorcio dei nuovi sfondi in tema, che richiamano il mondo dei minerali come anche il nome delle tinte suggerisce.  

Per quanto riguarda le specifiche del nuovo dispositivo, non si hanno moltissime indicazioni. Sembra praticamente certa la presenza del nuovo processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3, mentre le novità più interessanti sono riservate al comparto fotografico, con il un nuovo sensore Sony LYT-808 per la fotocamera principale da 50 megapixel (sviluppato in collaborazione con OnePlus e pubblicizzato come il "migliore della sua categoria") e un teleobiettivo periscopico con zoom 3X e sensore da 64 megapixel. 

Quest'ultimo obiettivo è prodotto utilizzando un nuovo processo all'avanguardia, che ne migliora ulteriormente le prestazioni, mentre continua la collaborazione con Hasselblad, come specificato dalla "H" sul blocco fotocamere.

Ad accompagnare i due sensori, c'è poi una fotocamera ultra grandangolare da 48 MP.

Altre specifiche includono lo schermo 2K BOE ProXDR, il cursore a sinistra invece che a destra per migliorare la posizione delle antenne, la ricarica wireless, il sensore a infrarossi e l'ottimizzazione del touch con lo schermo bagnato.

La data di lancio (per il mercato cinese) pubblicizzata da OnePlus è fissata per il 5 dicembre 2023 alle 14:30 ora locale, nonostante precedenti proclami avessero parlato del 4 dicembre (forse per evitare il 4, numero considerato sfortunato in Cina).

In ogni caso, non è il 17, giorno in cui correrebbe l'anniversario della fondazione dell'azienda e probabilmente il motivo per cui OnePlus ha anticipato la presentazione del dispositivo. Il marchio infatti ha sempre definito la sua "data di nascita" il 17 dicembre 2013.

Non abbiamo informazioni riguardanti il lancio globale, ma se i primi rumor avevano suggerito una data intorno a gennaio 2024, adesso alcune informazioni recuperate da Engadget indicano il 15 dicembre come possibile data per il lancio.

Ne sapremo sicuramente di più a breve.

Aggiornamento

C'è un altro indizio che può darci qualche indicazione sulla data di lancio a livello globale del nuovo OnePlus 12: il concorso organizzato dall'azienda per vincerne uno.

Questa iniziativa, valida anche in Italia, ha una validità dal 27 novembre al 23 gennaio 2024, e consente di vincere un OnePlus 12 tra i dodici messi in palio. 

Tutto quello che dovete fare è iscrivervi a questo indirizzo cliccando su Iscriviti e inserendo la vostra email. Verrete notificati quando il dispositivo verrà presentato e in caso di vincita riceverete un codice di riscatto per il dispositivo (o un futuro dispositivo OnePlus) sullo store dell'azienda.

Il codice di riscatto deve essere utilizzato entro 30 giorni dalla ricezione e possono partecipare solo i maggiori di 18 anni.

Questa campagna ci dà qualche indicazione almeno sulla disponibilità globale di OnePlus 12 in quanto se il concorso finisce il 23 gennaio 2024 è piuttosto probabile che la disponibilità del telefono a livello globale non possa avvenire prima, ma il giorno seguente. A questo punto non sappiamo altro oltre questi indizi, quindi non ci resta che attendere il lancio ufficiale e augurarvi buona fortuna per il concorso (qui trovate il regolamento completo).