Uno sguardo a OnePlus Open: non teme la concorrenza

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Uno sguardo a OnePlus Open: non teme la concorrenza

OnePlus sta per tuffarsi ufficialmente nel settore dei pieghevoli, una branca del mercato smartphone che negli ultimi tempi è cresciuta parecchio.

Si chiamerà OnePlus Open il primo pieghevole dell'azienda cinese, e sappiamo che è stato sviluppato in collaborazione con OPPO e che sostanzialmente consisterà in un rebranding del Find N3 che OPPO lancerà a breve. E in attesa della sua presentazione, abbiamo modo di saperne di più grazie al COO di OnePlus.

Kinder Liu, COO di OnePlus appunto, ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni a The Verge, mettendo in luce quali saranno i punti cardine del nuovo OnePlus Open. Secondo Liu, il primo pieghevole della casa cinese non teme la concorrenza perché sarà di un livello superiore. Un'affermazione sicuramente positiva e coraggiosa considerando i competitor del settore dei pieghevoli, Samsung fra tutti.

Inoltre, Liu ho sottolineato come OnePlus ha lavorato per diverso tempo al suo primo pieghevole, proprio per non fare le cose di fretta.

In circa due anni l'azienda ha condotto ricerche di mercato per capire se effettivamente gli smartphone pieghevoli sono una reale necessità per gli utenti, per poi concentrarsi sul design della cerniera.

Insomma, OnePlus Open è il frutto di un duro e attento lavoro da parte di OnePlus e OPPO. Questo dovrebbe essere confortante nei confronti del lancio di questo nuovo dispositivo. In merito al lancio ufficiale, sappiamo che questo avverrà il prossimo 19 ottobre a Mumbai. Staremo a vedere se arriverà anche nei mercati europei.

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici