OPPO Reno 12 e Reno 12 Pro: render e immagini dal vivo

OPPO si sta preparando al lancio della serie Reno 12: scopriamo cosa attenderci
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
OPPO Reno 12 e Reno 12 Pro: render e immagini dal vivo

A meno di una settimana dal lancio dei nuovi OPPO Reno 12 e Reno 12 Pro, i dispositivi sono già apparsi nelle prime immagini promozionali.

Ora però sono protagonisti di alcune anticipazioni che consentono di vederli chiaramente in tutti i colori (state cercando un telefono del marchio cinese? Date un'occhiata alla nostra selezione, mentre qui trovate i migliori telefoni Android per tutte le tasche).

OPPO Reno 12 e Reno 12 Pro: i render

@evleaks (alias Evan Blass) ha condiviso le immagini ufficiali di entrambi i telefoni in tutte le colorazioni. Qui sotto potete vedere le varianti di OPPO Reno 12.

Adesso invece diamo un'occhiata a OPPO Reno 12 Pro, che a prima vista sembrerebbe molto simile, con le uniche differenze macroscopiche date dalla texture del colore pesca e dalla colorazione viola/argento.

Ma non è finita. I due telefoni sono protagonisti anche di alcuni scatti promozionali dal vivo, oltre che di un video su design che consente di apprezzare i particolari dei telefoni, come la texture intorno al blocco fotocamere e il bordo piatto.

Le presunte caratteristiche tecniche e la data di presentazione

La serie OPPO Reno 12 verrà annunciata il 23 maggio alle 16:00 ora locale. Ma cosa attenderci? Come abbiamo visto, i due telefoni sono molto simili, con un blocco fotocamere verticale, angoli arrotondati e un bordo piatto in plastica.

OPPO Reno 12 dovrebbe offrire il nuovissimo chip Dimensity 8250 appena presentato, costruito su processo a 4 nm. La CPU è octa-core con un core A78 a 3,1 GHz, 3 core A78 a 3,0 GHz e 4 core A55 a 2,0 GHz, mentre la GPU è di tipo Mali-G610 MC6.

Il dispositivo sarà dotato di uno schermo curvo OLED da 6,7" (Full HD+ o 1,5K, 2772 × 1240 pixel, non è chiaro), frequenza di aggiornamento di 120 Hz e luminosità di picco fino a 1600 nit, 12 o 16 GB di RAM LPDDR5X e fino a 512 GB di archiviazione UFS 3.1.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, possiamo attenderci una fotocamera principale da 50 MP f/1.8 Sony IMX890 con OIS, un obiettivo ultra grandangolare da 8 MP e un teleobiettivo da 50 MP con zoom 2X.

La fotocamera anteriore dovrebbe essere da 50 MP.

Altre caratteristiche dovrebbero essere la certificazione IP65, il sensore di impronte digitali sotto allo schermo di tipo ottico e la batteria da 5.000 mAh con ricarica SuperVOOC a 80 W. Infine il sistema operativo è ColorOS 14 con Android 14. 

Reno 12 Pro invece dovrebbe essere dotato di un chip Dimensity 9200+, mentre il resto delle caratteristiche dovrebbe essere simile. Secondo alcune voci lo schermo passerà a una risoluzione maggiore (1,5 K se Reno 12 dovesse avere lo schermo Full HD+).

Digital Chat Station, un leaker cinese molto attivo, ha annunciato che OPPO Reno 12 Pro sarà il primo telefono al mondo con una funzione di chiamata wireless Bluetooth. Non è chiarissimo di cosa si tratti, ma secondo diversi osservatori potrebbe facilitare una qualche forma di comunicazione a corto raggio.

Ancora non è chiaro se i telefoni arriveranno sul mercato globale, ma Reno 12 Pro è stato avvistato in un ente di certificazione anche con la sigla CPH2629, che si tratterebbe proprio di una versione destinata all'esportazione.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici