Apple lancia Passwords: il Portachiavi di iCloud fa il salto e diventa un vero password manager

Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi Tech Master
Apple lancia Passwords: il Portachiavi di iCloud fa il salto e diventa un vero password manager

Tra le molte novità annunciate al WWDC c'è anche una nuova app, chiamata Passwords, che sarà integrata in iOS 18, iPadOS 18 e macOS 15 Sequoia. Non si tratta di una novità assoluta, ma piuttosto di un'evoluzione del già noto Portachiavi di iCloud.

Apple aveva lanciato la funzione keychain di iCloud ormai parecchi anni fa e il funzionamento era sostanzialmente analogo a quello di ogni altro password manager: consentire all'utente di salvare e ricordare facilmente le proprie password.

Con le nuove versioni dei sistemi operativi di Apple, questa funzione (prima integrata nelle impostazioni) diventa un'app separata, più facile da consultare e sicuramente più comoda per l'utente finale.

Passwords è suddivisa in sei sezioni, che danno subito un'idea immediata di quel che si può ricordare con l'app: non solo password per l'accesso a servizi, ma anche passkey, codici e password per le reti Wi-Fi.

Inoltre, l'app rende più facile condividere le password con la famiglia e include una sezione Sicurezza, che avvisa l'utente delle password non sicure, ossia quelle che sono trapelate in leak online.

Passwords sarà disponibile come parte di iOS 18, iPadOS 18, macOS Sequoia e visionOS 2, ma sarà consultabile anche da iCloud per Windows, per accedere alle proprie password anche da PC.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici