Finalmente possiamo ammirare il pieghevole di Motorola più colorato di sempre

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Finalmente possiamo ammirare il pieghevole di Motorola più colorato di sempre

Motorola presto presenterà il suo nuovo pieghevole, ovvero Razr 40 Ultra, le cui immagini sono già state diffuse sul web grazie al noto Evan Blass. L'inedito dispositivo dell'azienda, inoltre, si è mostrato in tre colori: nero, blu e magenta/rosso. Rispetto a quanto trapelato in passato, nessuna novità degna di nota.

Difatti, il dispositivo, che verrà equipaggiato con il processore Snapdragon 8+ Gen 1, avrà un display esterno da 3,6", un bel passo in avanti rispetto al predecessore che poteva contare su uno schermo da 2,7". Per quanto riguarda il design, lo smartphone si mostra piuttosto compatto da chiuso, con il display esterno che riesce ad impegnare quasi tutta la superficie frontale, mentre quello interno risulta piuttosto grande. Al suo interno, oltre al già citato chip di Qualcomm, Motorola dovrebbe aver inserito fino a 12 GB di RAM e fino a 512 GB di memoria interna.

Sul piano fotografico, invece, Motorola Razr 40 Ultra avrà due fotocamere posteriori: il sensore primario da 12 MP (Sony IMX563) ed un altro da 13 MP (SK Hynix Hi1336). Quello frontale avrà una risoluzione da 32 MP.

Per quanto riguarda l'autonomia, lo smartphone avrà un'unità da 3.640 mAh in grado di supportare la ricarica rapida a 33 W. Anche in ambito software, il nuovo Razr 40 Ultra potrebbe riservare delle sorprese: difatti, Motorola avrebbe implementato dei software in grado di interagire con il display esterno, senza dover necessariamente aprire il dispositivo per usarlo attraverso quello principale. Infine, il nuovo pieghevole dovrebbe debuttare a giugno.

Tips, tricks e news!
Tutto il meglio della tecnologia in video brevi!
Seguici