Il nuovo pieghevole OPPO Find N3 Flip pronto a debuttare sul mercato globale

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Il nuovo pieghevole OPPO Find N3 Flip pronto a debuttare sul mercato globale

Il nuovo pieghevole di OPPO, ovvero Find N3 Flip, è stato lanciato in Cina nell'agosto 2023. Presto, però, verrà lanciato anche sul mercato globale così da sfidare aziende come Samsung, Motorola e Tecno. A riguardo, il dispositivo è stato individuato nel database di Geekbench: tutto ciò suggerisce che il lancio sul mercato sia quasi imminente.

Al di là delle tempistiche del debutto, l'elenco Geekbench ha rivelato alcune specifiche della versione globale di OPPO Find N3 Flip, a partire dal processore, che sarà un chip octa-core con un core a 3,05 GHz, tre core a 2,85 GHz e quattro core a 1,8 GHz: dovrebbe trattarsi del MediaTek Dimensity 9200. Questo processore verrà affiancato a 12 GB di RAM LPDDR5X e 256/512 GB di memoria interna (UFS 4.0). A questo proposito, lo smartphone ha raggiunto un punteggio di 1895 nel test single-core e di 4655 nel test multi-core.

Il resto delle specifiche è stato già ampiamente visto sulla versione cinese del dispositivo, come ad esempio il display primario AMOLED Full HD+ da 6,8" e quello secondario, sempre di tipo AMOLED, da 3,26 pollici. Inoltre, il pieghevole è caratterizzato da un design della cerniera che consente quasi di azzerare lo spazio tra le due parti dello smartphone.

Lato fotocamera, sono presenti tre sensori: quello principale da 50 MP con apertura f/1.8 e OIS, un sensore teleobiettivo da 32 MP con apertura f/2.0 e un sensore ultra grandangolare da 48 MP con apertura f/2.2. La fotocamera anteriore, invece, ha una risoluzione da 32 MP.

Infine, è presente una batteria da 4.300 mAh con supporto per la ricarica rapida SuperVOOC da 44 W mentre manca il supporto alla ricarica wireless. Per quanto riguarda il software, il telefono verrà lanciato con a bordo Android 13 (personalizzato dalla ColourOS).

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici