Pixel 8 potrebbe avere un display più piccolo di Pixel 7

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Pixel 8 potrebbe avere un display più piccolo di Pixel 7

Gli smartphone compatti, soprattutto negli ultimi anni, sono diventati sempre più una rarità. Google, però, starebbe provando a distinguersi, prevedendo un display più contenuto per il suo Pixel 8. Il nuovo modello, infatti, dovrebbe presentare un pannello più piccolo rispetto a quello del suo predecessore, che aveva una diagonale da 6,3". In particolare, il futuro smartphone di Google verrebbe equipaggiato con uno schermo da 6,2".

Entrando di più nei dettagli della notizia, secondo il noto analista Ross Young, l'azienda avrebbe optato per un display da 6,16" – una diagonale che sul piano del marketing verrà arrotondata a 6,2" – mentre sul Pixel 8 Pro spiccherà uno schermo da 6,7". In questo modo, il Pixel 8 sarebbe un concorrente diretto di Galaxy S23, lo smartphone di Samsung che presenta un display da 6,1", così come l'iPhone 14 Pro di Apple.

In ogni caso, per avere la certezza di questi dettagli occorrerà attendere ancora un po' di tempo.

La presentazione dei nuovi Pixel 8, infatti, dovrebbe avvenire ad ottobre, mentre un'anteprima si potrebbe tra un mese durante l'evento Google I/O. In questa occasione, tra l'altro, potrebbero essere svelati anche Pixel 7a e Pixel Fold nonché potrebbe essere svelata qualche informazione in più su Pixel Tablet.

E a proposito del tablet di Google, recentemente è stata diffusa un'indiscrezione che ha suggerito il supporto alla ricarica rapida fino a 18 W, con il dock di ricarica che invece fornirà una base di ricarica rapida da 30 W. Il dispositivo, infine, dovrebbe garantire ai suoi utenti anche il pieno supporto alla tecnologia UWB.