Pixel 8a sogna da top di gamma: display a 120 Hz, Tensor G3 e DisplayPort, che altro?

Pixel 8a dovrebbe limare ulteriormente la differenza con i top di gamma.
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Pixel 8a sogna da top di gamma: display a 120 Hz, Tensor G3 e DisplayPort, che altro?

Google negli ultimi anni si è impegnata molto nel segmento smartphone, con i suoi Pixel che ormai sono in pianta stabile tra i migliori smartphone in circolazione. E sappiamo che il prossimo dispositivo della serie sarà Pixel 8a. Lo stesso per il quale sono emerse delle importanti novità.

Android Authority infatti ha dipinto quello che sembra essere il ritratto accurato di Pixel 8a, almeno in termini di specifiche tecniche, grazie a una fonte interna a Google. Quello che è emerso è molto promettente per Pixel 8a.

Nel complesso, Pixel 8a sarà un grosso passo avanti rispetto a Pixel 7a, il quale a sua volta è arrivato sul mercato con notevoli miglioramenti rispetto a Pixel 6a. Su Pixel 8a dovremmo infatti trovare lo stesso display di Pixel 8, eccetto per la diagonale: Pixel 8a avrà uno schermo da 6,1" (contro i 6,2" di Pixel 8), con una risoluzione pari a 2.400 x 1.080 pixel, refresh rate da ben 120 Hz e luminosità di picco che arriva agli stessi 1.400 nit che offre il display di Pixel 8.

Ma non finisce qui: anche il cuore pulsante dello smartphone sarà aggiornato. Ci sarà infatti il processore Tensor G3, lo stesso che troviamo sulla serie Pixel 8 e che rappresenta un consistente passo in avanti rispetto al Tensor G2 che troviamo sulla serie Pixel 7 e Pixel 7a. Altra novità gradita sarà il supporto DisplayPort, il quale ha debuttato alla fine dello scorso anno su Pixel 8.

Sul comparto fotografico invece non ci saranno grosse evoluzioni rispetto a Pixel 7a, il quale offre comunque un'ottima esperienza fotografica. Il sensore principale sarà un Sony IMX787 da 64 megapixel con dimensioni pari a 1/1.73", mentre il grandangolo sarà un Sony IMX712 da 13 megapixel. Lo stesso che dovrebbe trovarsi nella fotocamera anteriore.

Inoltre, Google avrebbe in mente di estendere ulteriormente la disponibilità di Pixel 8a in paesi dell'Est Europa, come Estonia, Romania, Polonia, Lituania, e non solo.

Insomma, BigG ha grandi piani per la serie Pixel e con questo Pixel 8a potrebbe lanciare quello che una volta avremmo definito flagship killer.

Sarà importante capire se ci saranno, e se sì la loro consistenza, aumenti di prezzo rispetto ai 509 euro di Pixel 7a.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici