L'aggiornamento più atteso di Pixel Watch è arrivato: ecco come funziona

Arriva il Feature Drop di marzo per tutti i Pixel: foto notturne più rapide, Gomma Magica per tutti, Fall Detection e tanto altro.
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
L'aggiornamento più atteso di Pixel Watch  è arrivato: ecco come funziona

Google ci ha da sempre abituati a una certa costanza nell'ambito degli aggiornamenti software per i suoi smartphone. I Pixel sono sempre tra i primi a ricevere i nuovi update di Android.

Con quale giorno di ritardo è stato appena rilasciato il periodico aggiornamento di marzo. Non si tratta però del solito aggiornamento di sicurezza ma del primo Feature Drop del 2023. Per Feature Drop si intedono gli aggiornamento trimestrali con i quali Google introduce nuove funzionalità su Android, in particolare per i suoi Pixel. Quello in fase di rilascio è particolarmente ricco e coinvolge direttamente anche Pixel Watch, il primo smartwatch interamente di Google.

Fall Detection per Pixel Watch

Stiamo parlando ovviamente della funzionalità che permette allo smartwatch di monitorare il rilevamento delle cadute, nota come Fall Detection. La funzionalità finalmente è ufficialmente disponibile per tutti gli utenti con Pixel Watch.

La Fall Detection implementata da Google in Pixel Watch sembra essere molto promettente.

Alla base della funzionalità c'è ovviamente il concetto di rilevamento delle cadute: se lo smartwatch rileva una caduta, tramite gli accelerometri essenzialmente, e successivamente che la persona non si muove per almeno 30 secondi, allora invia una notifica sonora con la quale chiede all'utente se ha bisogno di aiuto.

Google ha riferito di aver lavorato tanto anche sulla prevenzione dei falsi positivi. La Fall Detection di Pixel Watch è in grado di distinguere una caduta da attività che prevedono rilevanti impatti, come ad esempio lo sci o attività in acqua. Lo smartwatch è in grado di fare questo andando ad analizzare i movimenti del corpo in seguito all'urto.

Oltre all'attesa Fall Detetion, arrivano anche altre novità minori per Pixel Watch. Si potrà personalizzare l'esperienza audio usando il canale mono per limitare il disorientamento che a volte può verificarsi con lo split-audio.

La visualizzazione dei contenuti potrà essere personalizzata con nuove modalità di correzione del colore o in scala di grigi.

Le foto notturne dei Pixel più rapide che mai

Uno dei fiori all'occhiello dei Pixel di Google è il comparto fotografico, nel quale l'aspetto software gioca un ruolo molto importante. Google annuncia dei consistenti miglioramenti per Night Sight, la modalità di fotografia notturna sui suoi smartphone. Le novità permetteranno di scattare foto notturne più rapidamente.

Il tempo di scatto delle foto notturne richiede ovviamente più tempo, e di conseguenza che il soggetto stia abbastanza fermo durante lo scatto. Dopo l'aggiornamento di Google questo tempo sarà minore, offrendo una maggiore versatilità di utilizzo nei contesti bui ma movimentati. La novità sarebbe ottimizzata per Pixel 6 e Pixel 6 Pro, mentre sarebbe già presente sulla serie Pixel 7.

Gomma Magica per tutti!

Un altro dei fiori all'occhiello arriva per tutti i Pixel. Stiamo parlando di Magic Eraser, la funzionalità di Google che dalle nostre parti si chiama Gomma Magica e che permette di modificare i propri scatti eliminando oggetti o persone non volute nella foto, oppure di uniformare il colore di oggetti nell'inquadratura con lo sfondo in modo da renderli meno vistosi.

La funzionalità è riservata a tutti coloro che possiedono un abbonamento a Google One e un Pixel.

Direct My Call: il sogno di tutti per le chiamate

Si tratta di una funzionalità che permette ai Pixel di gestire per voi le chiamate ai numeri con risponditore automatico, quelli che prevedono la digitazione di specifiche cifre per ottenere la risposta che si vuole oppure per parlare con un operatore.

La novità arriva esclusivamente per gli utenti residenti negli Stati Uniti. Speriamo che presto arrivi anche dalle nostre parti.

Health Connect sempre più centrale

Health Connect, il servizio di Google per gestire la sincronizzazione tra le varie piattaforme per il monitoraggio di sport e salute con Google Fit, ora è integrata a livello delle impostazioni di sistema di Android.

Speriamo che presto arrivi la compatibilità di Health Connect con più servizi. Se usate una piattaforma non compatibile, nel frattempo potete usare questa nostra guida per la sincronizzazione con Google Fit.

Il vostro Pixel controlla tutti i timer in casa

Arriva un'altra interessante e utile funzionalità per i Pixel nell'ambito della domotica.

Con questo aggiornamento sarà possibile visualizzare tutti i timer in corso su tutti i dispositivi Nest connessi al proprio account Google. La visualizzazione avverrà nel widget At a Glance di Google.

Inoltre, alla scadenza del timer si riceverà una notifica sul proprio Pixel, con la quale sarà possibile terminare il timer oppure estenderlo.

Android 13 Feature Drop marzo 2023: modelli e rilascio

Il nuovo aggiornamento Feature Drop di Android 13 è attualmente in fase di distribuzione automatica via OTA per tutti i Pixel supportati, ovvero per Pixel 4a e tutti i modelli successivi. Ci aspettiamo che nel giro di pochi giorni il rollout si completi per tutti anche in Italia.

Google Pixel 7

Google Pixel 7

  • Display 6,3" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 10,7 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 2.85 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 GB
  • Batteria 4350 mAh
  • Android 13
Google Pixel 7 Pro

Google Pixel 7 Pro

  • Display 6,7" QHD+ / 1440 x 3120 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 10,7 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 2.85 GHz
  • RAM 12 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 / 512 GB
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 13
Google Pixel 6

Google Pixel 6

  • Display 6,4" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 8 MPX ƒ/2.0
  • CPU octa 2.8 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 GB
  • Batteria 4614 mAh
  • Android 12
Google Pixel 6 Pro

Google Pixel 6 Pro

  • Display 6,7" QHD+ / 1440 x 3120 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 11,1 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 2.8 GHz
  • RAM 12 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 / 512 GB
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 12
Google Pixel 6a

Google Pixel 6a

  • Display 6,1" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 12,2 MPX ƒ/1.7
  • Frontale 8 MPX ƒ/2.0
  • CPU octa 2.8 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 128 GB
  • Batteria 4420 mAh
  • Android 12
Mostra i commenti