Ecco Pixel Fold 2: tutta un'altra storia?

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Ecco Pixel Fold 2: tutta un'altra storia?

Anche il 2024, proprio come il 2023, sarà un anno importante per i pieghevoli. E Google ha in mente delle importanti novità proprio in questo settore. Nelle ultime ore è trapelata online la prima immagine di Pixel Fold 2.

La foto che trovate in basso mostra il presunto look di Pixel Fold 2. Ci accorgiamo subito di una novità sostanziale: sul retro non troviamo la barra fotografica alla quale eravamo ormai abituati per i dispositivi Pixel, bensì un modulo fotografico quadrato, con bordi arrotondati.

Addio dunque alla barra orizzontale per le fotocamere dei Pixel? Sembra proprio di sì. L'immagine infatti ci mostra un Pixel Fold 2 che ha un modulo fotografico quadrato con sensori disposti su due righe. L'altra novità sostanziale consiste nel numero di sensori fotografici: Fold 2 sembra avere quattro sensori, mentre la prima generazione di Fold ne aveva tre.

Pixel Fold 2 potrebbe infatti avere un sensore principale, un teleobiettivo, un grandangolare e un quarto sensore del quale ignoriamo la natura.

Non è chiaro se sarà un sensore a infrarossi, come quello che troviamo su Pixel 8 Pro che ha lo scopo di misurare la temperatura degli oggetti, oppure qualcosa di diverso come un ToF.

Pixel Fold a confronto con il leak di Pixel Fold 2.

Dalla foto carpiamo anche che Pixel Fold 2 potrebbe arrivare con un display esterno più stretto rispetto alla generazione che conosciamo. Sembra quasi che si tratti di un rapporto di forma simile a quello che caratterizza gli schermi degli smartphone non pieghevoli. Questo cambiamento in realtà avrebbe il suo senso, soprattutto in termini di compatibilità con l'interfaccia della maggior parte delle app per smartphone.

E allora siamo davvero di fronte al look definitivo di Pixel Fold 2? Non ci metteremmo la mano sul fuoco. Ammessa l'affidabilità della fonte che ha condiviso l'immagine, dobbiamo considerare che attualmente il dispositivo si trova ancora in fase di ingegnerizzazione. E allora quello che abbiamo visto potrebbe essere soltanto uno dei prototipi che sta testando Google.

Se però tutto quello che abbiamo visto dovesse essere confermato, allora ci troveremmo di fronte a un grosso cambiamento per Google e per la sua filosofia Pixel. Sembrava infatti che finalmente gli smartphone di Google avessero assunto una loro identità ben definita, anche dal punto di vista del design. Che Google voglia ancora una volta mischiare le carte in tavola?

Tips, tricks e news!
Tutto il meglio della tecnologia in video brevi!
Seguici