Gli aggiornamenti per i Pixel sono in ritardo, ma qualcosa si muove

Arriva l'aggiornamento Play System di febbraio e trapela il changelog del Feature Drop di marzo, non ancora disponibile
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Gli aggiornamenti per i Pixel sono in ritardo, ma qualcosa si muove

Cosa sta succedendo ai Pixel (come aggiornarli)? Gli aggiornamenti al Play System di febbraio e marzo sono andati e venuti, ma non per i telefoni della GrandeG, e così il Feature Drop e Android 13 QPR2 di marzo.

Ma non disperate, perché - lentamente - qualcosa si sta muovendo. Da ieri è infatti disponibile l'aggiornamento Play System di febbraio e sono anche trapelate le note di rilascio dell'ultimo Feature Drop, segno che dovrebbe essere lanciato a breve.

Aggiornamento Play System di febbraio: novità per Connessione nelle vicinanze e altro

Cominciamo con l'aggiornamento Play System di febbraio. Abbiamo già riportato la lista delle novità, ma le ripetiamo in quanto è passato un mese e sarete scusati se non le doveste ricordare. 

Tra le novità più interessanti, ci sono quelle che riguardano Connessione nelle vicinanze (Nearby Share), con la possibilità di bloccare sullo schermo la notifica in evidenza relativa e il feedback audio e tattile, oltre ad alcune aggiunte per Google Wallet.

Per aggiornare:

  1. Aprite le Impostazioni
  2. Toccate Sicurezza e privacy
  3. Selezionate Aggiornamenti
  4. Toccate Aggiornamento di sistema di Google Play
  5. Dopo il download, il telefono si riavvierà

L'aggiornamento è di 54 MB su Pixel 7 con Android 13 QPR1 stabile, mentre su Pixel 6 Pro (QPR2 Beta) e altri dispositivi, è di 50 MB. Per chi avesse già installato la beta di Android 14, 9TO5Google riporta che non è ancora disponibile per Pixel 7 Pro con l'ultima versione del robottino. 

Qui sotto trovate l'elenco delle novità:

  • Correzioni critiche
    • [Telefono] Correzioni di bug per la gestione e la diagnostica del sistema e servizi correlati a utilità.[1]
  • Gestione dell'account
    • [Telefono] Esperienza utente migliorata per i genitori che forniscono il consenso per conto degli account supervisionati.[8]
  • Connettività del dispositivo
    • [Telefono] Ora puoi bloccare sullo schermo la notifica in evidenza di Condivisione nelle vicinanze, quando viene mostrata.[2]
    • [Telefono] Aggiungi il feedback audio e tattile alla funzionalità Condivisione nelle vicinanze.[8]
  • Google Play Store
    • Nuove funzionalità per aiutarti a scoprire app e giochi di tuo gradimento.[3]
    • Ottimizzazioni che permettono download e installazione più rapidi e affidabili.[3]
    • Miglioramenti costanti a Play Protect per proteggere il tuo dispositivo.[3]
    • Ottimizzazioni delle prestazioni, correzioni di bug e miglioramenti a sicurezza, stabilità e accessibilità.[3]
    • Con i report LiveOps, puoi consultare informazioni su aggiornamenti, offerte ed eventi in-app di App e giochi con problemi.[4]
    • [Telefono] Scopri di più sui risultati di ricerca espandendoli direttamente nella pagina dei risultati di ricerca.[7]
  • Utilità
    • [Telefono] Correzioni di bug per i servizi relativi a gestione dell'account, del sistema e di diagnostica.[5]
    • [Telefono] Aggiunta del supporto della compilazione automatica per le carte di valore di Google Wallet.[8]
  • Wallet
    • [Telefono] Aggiornamento dell'esperienza utente in Google Pay per inviare denaro all'estero a utenti in India usando il numero di telefono del destinatario tramite servizi di terze parti.[5]
    • [Telefono] Questa funzionalità offre miglioramenti all'esperienza con Google Pay in Giappone.[6]
    • Aggiornamento degli aspetti relativi alle schermate delle carte del trasporto pubblico e dei pagamenti.[8]
  • Servizi per gli sviluppatori
    • [Telefono] Nuove funzionalità per consentire agli sviluppatori di app Google e di terze parti di supportare nelle loro app servizi per sviluppatori correlati al machine learning e all'AI.[2]
    • [Telefono] Nuove funzionalità per consentire agli sviluppatori di app Google e di terze parti di supportare i servizi per sviluppatori relativi ad Ads e Maps nelle loro app.[2][5]
  • Gestione del sistema
    • Aggiornamenti ai servizi di gestione del sistema che migliorano la connettività dei dispositivi, l'utilizzo della rete, la sicurezza, la stabilità e l'aggiornabilità.[1]
    • [Telefono] Aggiornamenti ai servizi di gestione del sistema e di usabilità che migliorano le prestazioni dei dispositivi.[6]
    • [Auto] [TV] [Telefono] [Wear OS] Aggiornamenti ai servizi di gestione del sistema e di usabilità che migliorano la privacy.[8]
    • [Auto] [TV] [Telefono] [Wear OS] [PC] Aggiornamenti ai servizi di gestione del sistema e di usabilità che migliorano la stabilità.[8]
  • [1]Disponibilità tramite l'aggiornamento di sistema Google Play di febbraio.
  • [2]Disponibilità tramite la versione 04.23 di Google Play Services aggiornata il giorno 1/02/2023
  • [3]Disponibilità tramite la versione 34.3 del Google Play Store aggiornata il giorno 1/02/2023
  • [4]Disponibili con la versione 34.4 del Google Play Store (aggiornamento del 6/02/2023)
  • [5]Disponibilità tramite la versione 05.23 di Google Play Services aggiornata il giorno 8/02/2023
  • [6]Disponibilità tramite la versione 06.23 di Google Play Services aggiornata il giorno 15/02/23
  • [7]Disponibilità tramite la versione 34.6 del Google Play Store aggiornata il giorno 20/02/2023
  • [8]Disponibilità tramite la versione 07.23 di Google Play Services aggiornata il giorno 22/02/23

Feature Drop di marzo: trapelano le note di rilascio

Come abbiamo anticipato in apertura, il Feature Drop di marzo, ovvero la serie di aggiornamenti trimestrali che dovrebbero portare le nuove funzionalità per i Pixel, non è stato ancora reso disponibile, ma come consolazione è apparso il changelog, che speriamo sia di buon auspicio per un rilascio a breve.

Queste note sono state presentate ai partner di Google ai giorni scorsi, quindi potrebbero non contenere tutte le novità dell'effettivo Feature Drop.

Come quello di dicembre, il Feature Drop di marzo contiene gli aggiornamenti per telefoni Pixel e per Pixel Watch. Per quest'ultimo, c'è una sola novità che avevamo già visto qualche giorno fa: il rilevamento cadute. L'aggiornamento è infatti in fase di distribuzione da venerdì lato server e dovrebbe essere arrivato ormai a un buon numero di dispositivi.

Per quanto riguarda i telefoni, le novità non sono moltissime, ma comunque interessanti.

  • Night Sight per Pixel 6 e Pixel 6 Pro, per aumentare la velocità degli scatti in condizioni di scarsa illuminazione. Night Sight è stato annunciato lo scorso ottobre e secondo la GrandeG permette di effettuare scatti con poca luce in metà del tempo, e ottenere risultati migliori. Nell'aggiornamento, Google parla di nuovi algoritmi alimentati dal chip Google Tensor.
  • Direct My Call arriva anche su Pixel 4a a Pixel 5a
  • Connessione salute è ora un'app di sistema, una novità che abbiamo visto in Android 13 QPR2 e che probabilmente arriverà per tutti con Android 14
  • Magic Eraser arriverà a tutti i Pixel

Al momento il Feature Drop non è ancora disponibile, ma continuate a seguirci perché vi aggiorneremo non appena Google lo rilascerà.

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici