Il Play Store vi fa disinstallare le app in remoto: ecco come

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Il Play Store vi fa disinstallare le app in remoto: ecco come

Il Play Store è il centro nevralgico per tutte le app per dispositivi Android, a partire da smartphone e tablet. Nel corso degli ultimi anni abbiamo visto Google dedicare particolare tempo e risorse al suo aggiornamento.

Il Play Store ha infatti visto un'interfaccia grafica progressivamente rinnovata e aggiornata, insieme a novità software arrivate nel corso del tempo. E proprio in questo contesto, vi parliamo dell'ultima novità arrivata sul Play Store.

Google ha infatti introdotto una nuova modalità di disinstallazione delle app dai dispositivi Android. Si tratta infatti della possibilità di disinstallare un'app in remoto, ovvero di disinstallarla da un dispositivo diverso da quello sul quale è installata. Parliamo ovviamente di dispositivi connessi allo stesso account Google, che poi deve essere quello dal quale si accede al Play Store per procedere alla disinstallazione in remoto.

La novità prevede dunque che gli utenti possano disinstallare app da dispositivi che non stanno usando attualmente. Tra le categorie di dispositivi compatibili con questa funzionalità non troviamo solo smartphone, ma anche Google TV, smartwatch, PC e Android Auto.

Questa funzionalità ha particolarmente senso proprio per queste categorie di dispositivi diversi dagli smartphone, per i quali la disinstallazione di un'app potrebbe essere complicata.

Pensiamo ad esempio ai dispositivi Google TV, per i quali l'accesso al Play Store o alle Impostazioni di sistema per disinstallare un'app installata non è proprio immediato, visto che si è costretti a usare un telecomando. Lo stesso dicasi per gli smartwatch.

La nuova opzione è disponibile all'interno della sezione Gestisci app del Play Store, dalla quale è possibile selezionare l'app da disinstallare e successivamente, tramite il menù che appare dal basso, selezionare il dispositivo dal quale disinstallarla. Verranno mostrati ovviamente solo i dispositivi connessi al proprio account personale Google.

La novità che abbiamo appena visto è stata abilitata per l'occasione da SpAndroid. Al momento non abbiamo notizie di utenti che invece l'hanno ricevuta senza abilitarla manualmente. Ci aspettiamo comunque che nel giro delle prossime settimane arriverà per tutti.

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici