Ecco render ufficiali e presunte specifiche di Galaxy Z Fold 5 e Z Flip 5

Secondo un'anticipazione, Z Flip 5 sarà inoltre molto più resistente del predecessore
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Ecco render ufficiali e presunte specifiche di Galaxy Z Fold 5 e Z Flip 5

L'attesa attorno ai prossimi pieghevoli di Samsung è alle stelle, e se il re del settore, Galaxy Z Fold 5, non sembrerebbe una rivoluzione rispetto al suo predecessore, le anticipazioni attorno al nuovo Z Flip 5 si stanno già rivelando più interessanti, anche a causa della pressione da parte dei concorrenti. 

Ora alcuni leaker hanno diffuso le presunte caratteristiche tecniche dei due dispositivi, che ricordiamo verranno presentati in Corea del Sud il 27 luglio. Andiamo a scoprirle!

Samsung Galaxy Z Fold 5: Snapdragon 8 Gen 2 guida le novità

Secondo il leaker SnoopyTech, Galaxy Z Fold 5 dovrebbe essere dotato di:

  • Schermo anteriore: 6,2 pollici, risoluzione 2.316 x 904 pixel e frequenza di aggiornamento 120Hz
  • Schermo interno: 7,6 pollici con risoluzione 2.176 x 1.812 pixel e frequenza di aggiornamento variabile di 1Hz-120Hz
  • SoC Snapdragon 8 Gen 2
  • RAM: 12 GB 
  • Archiviazione: 256 GB/512 GB
  • Fotocamere posteriori
    • Primaria: 50 MP f1.8
    • Ultrawide: 12 MP f2.2
    • Teleobiettivo: 12 MP f2.2
  • Fotocamera anteriore: 10 MP f2.2
  • Fotocamera interna: 4 MP f1.0
  • Peso: 253 g
  • Connettività: 5G, GPS, Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.3, NFC, porta USB 3.2 Type-C
  • Certificazione IPX8 per la resistenza all'acqua
  • Batteria: 4.400 mAh con ricarica rapida da 25 W.
  • Sistema operativo: One UI 5.1.1 basata su Android 13

A parte il nuovo processore, quindi, non ci aspettano grandi novità, anzi sembra in tutto e per tutto lo stesso dispositivo dell'anno scorso.

Secondo il leaker, il telefono sarà lanciato in tre colori: crema, blu ghiacciato e nero fantasma, il che non aggiunge molto alle aspettative, ma ricordiamo che dovrebbe implementare un nuovo tipo di cerniera a goccia, quindi facciamo tutti il tifo per la scomparsa della piega interna (anche se secondo alcuni non succederà).

Samsung Galaxy Z Flip 5: schermo anteriore e soluzioni software

Per quanto riguarda il nuovo Z Flip 5, secondo SnoopyTech le novità cominciano a essere già più interessanti. 

  • Schermo anteriore: 3,4 pollici, risoluzione 748×720 pixel e frequenza di aggiornamento 120 Hz (o 60 Hz)
  • Schermo interno: 6,7 pollici con risoluzione FullHD+ e frequenza di aggiornamento variabile di 1Hz-120Hz
  • SoC Snapdragon 8 Gen 2
  • RAM: 8 GB 
  • Archiviazione: 128 GB/256 GB
  • Fotocamere posteriori
    • Primaria: 12 MP f1.8
    • Ultrawide: 12 MP f2.2
  • Fotocamera interna: 10 MP f2.2
  • Dimensioni: 7,19 x 8,51 x 1,51 cm quando piegato
  • Connettività: 5G, GPS, Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.2, NFC, porta USB 3.2 Type-C
  • Batteria: 3.700 mAh con ricarica rapida da 25 W
  • Sistema operativo: One UI 5.1.1 basata su Android 13

La novità più interessante è quella già riportata da rumor precedenti: il nuovo schermo esterno, ora molto più ampio e in grado di presentare i controlli per la fotocamera, per la musica e alcune app.

Secondo il leaker, il telefono sarà disponibile in quattro colori: crema, grafite, lavanda e menta. 

Il leaker Ahmed Qwaider rilancia queste anticipazioni e offre ulteriori spunti di interesse. Secondo Qwaider, il nuovo Galaxy Z Flip 5 sarà il 50% più resistente del Galaxy Z Flip 4 grazie al rivestimento Gorilla Glass Victus 2., avrà una modalità Flex migliorata del 30% e un design migliorato del 45% (qualunque cosa significhino questi numeri).

Inoltre il leaker afferma che la cerniera del Galaxy Z Flip 5 potrà resistere a 200.000 aperture, come il suo predecessore, e offrirà nuove soluzioni software, come la richiesta di password per accedere allo schermo anteriore, e lo spegnimento automatico dello schermo interno quando piegato con un angolo di 20 gradi, in modo da aumentare l'autonomia.

Mostra i commenti