Il prezzo del Galaxy Tab S9 FE non sarà così basso

Lorenzo Musichini
Lorenzo Musichini
Il prezzo del Galaxy Tab S9 FE non sarà così basso

Samsung è da sempre nel mondo dei tablet e continua a investire su di loro. Dopo aver presentato la serie Tab S9 durante il Samsung Unpacked, adesso sta lavorando sul lancio della prossima linea di tablet: la variante Fan Edition.

Secondo i rumor trapelati finora, l'azienda coreana sarebbe pronta a lanciare due tablet: il Galaxy Tab S9 FE e il Galaxy Tab S9 FE Plus, che sembrano differenziarsi per la grandezza del display.

Dopo aver scovato dei dettagli sulle specifiche, è il turno del prezzo. In soccorso arriva il famoso leaker Roland Quandt, che in post su Twitter ci avverte che il prezzo in India del Samsung Galaxy Tab S9 FE nella versione 6/128 GB Wi-Fi sarà di 63.000 rupie indiane, che al cambio attuale corrispondo a 692,38€

Un prezzo non così basso come ci si aspetta da una versione FE, che fa del rapporto qualità-prezzo la sua arma principale.

Tuttavia, bisogna fare delle analisi.

Innanzitutto, questo leak parla della versione base del tablet, cioè la 6/128 GB Wi-Fi, che potrebbe far intuire che le versioni con 64 GB di memoria interna sono un ricordo del passato e che potrebbero esserci altre versioni con più RAM e più memoria interna o con connessione mobile a un prezzo giustamente più alto.

D'altro canto bisogna ricordare un fatto: il suo predecessore, il Samsung Galaxy Tab S7 FE (che potete ammirare in foto) nella versione 6/128 Wi-Fi, era stato lanciato in Italia ad un prezzo di listino pari a 699€, quindi non molto lontato da quanto riportato da Roland Quandt, il che lo rende possibile. Perciò, mantenere lo stesso prezzo (ammesso che sia così) a due anni di distanza su un prodotto della stessa linea è punto a favore di Samsung, soprattutto a fronte dell'inflazione.

Per contro, bisogna puntare lo sguardo sul processore che muove questo tablet.

L'Exynos 1380 (diversi rumor sono concordi sulla sua presenza) è sicuramente un buon processore, ma è anche montato nel Samsung Galaxy A54 5G, che è un medio gamma inizialmente venduto a 499€, ma che adesso sta vedendo il suo prezzo scendere. Al tempo stesso è un processore che a livello di prestazioni è molto simile allo Snapdragon 778G di Qualcomm, che era montato sul Galaxy Tab S7 FE. Quindi, un prezzo di 699€ potrebbe far storcere il naso a qualcuno.

Inoltre, se pensiamo che le versioni con più memoria o con connessione 5G possono costare di più, c'è il rischio che diventi più conveniente puntare a un Galaxy Tab S9 per via della differenza di prezzo, che potrebbe restringersi. Ad ogni modo, Samsung non è solita fare errori nel posizionamento dei prezzi dei suoi dispositivi.

Certo è che per ora non c'è nulla di ufficiale, quindi rimandiamo tutto alla presentazione di Samsung, nella quale magari sarà presente anche il Galaxy S23 FE.