PS5 su monitor: arriva finalmente il supporto al QHD

PS5 su monitor: arriva finalmente il supporto al QHD
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Oggi parliamo del settore dei videogiochi e di una delle console di gioco più apprezzate, più ricercate e più diffuse a livello mondiale: la PS5 di casa Sony.

Segui SmartWorld su News

Nelle ultime ore sono emerse importanti novità in merito a una delle funzionalità più richieste dagli utenti di PS5. Stiamo parlando della possibilità di avere il supporto alla risoluzione quad HD quando si collega la console ad un monitor.

Per risoluzione quad HD si intende quella a 1440p. Come vedete dagli screenshot che trovate nella galleria a fine articolo, Sony ha avviato il test del supporto alla risoluzione quad HD per i monitor che la supportano quando si collega e si gioca con PS5.

La nuova opzione di uscita video a 1440p consentirà ai possessori di PS5 di scegliere questa risoluzione su TV e monitor compatibili. Se i giochi supportano la risoluzione 1440p, l'output nativo a 1440p sarà fornito, ma per il resto dei giochi 4K si trarrà vantaggio dal miglioramento dell'anti-aliasing grazie al supersampling fino all'output a risoluzione 1440p.

La novità che abbiamo appena visto sarà disponibile per tutti coloro che hanno installato la versione software beta sulla propria PS5. Sarà quindi necessario verificare se il monitor collegato tramite HDMI alla console supporta la risoluzione 1440p nella sezione Schermo e Video dalla dashboard di PS5.

Dunque la nuova opzione che abbiamo appena visto arriva con un aggiornamento della versione beta del software per PS5. Questo update introduce anche la possibilità di creare elenchi di giochi, all'interno del proprio profilo personale, per semplificare l'organizzazione dei contenuti ai quali si può accedere. Ogni elenco potrà includere un massimo di 100 giochi.

Oltre a questo, arrivano anche la possibilità di richiesta di condivisione schermo agli amici e la possibilità di confrontare l'output audio 3D e lo stereo classico prima di scegliere l'impostazione predefinita.

La novità arriva in beta in queste ore, possiamo aspettarci una distribuzione per coloro che hanno la stabile entro i prossimi mesi.

Mostra i commenti