Questa nuova funzione IA di YouTube potrebbe anche risparmiarvi di guardare i video

Negli Stati Uniti YouTube sta testando sull'app per Android un pulsante "Ask" per fare domande all'IA sui contenuti di un video o anche riassumerlo
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Questa nuova funzione IA di YouTube potrebbe anche risparmiarvi di guardare i video

Questa potrebbe una delle applicazioni più interessanti dell'intelligenza artificiale: fare domande in tempo reale su un video di YouTube, magari per ottenere maggiori informazioni, per riassumerlo o qualunque altra curiosità (sapete come si guadagna su YouTube?).

È quanto sta testando la piattaforma nell'app per Android su un numero limitato di utenti, negli Stati Uniti e solo per gli iscritti a YouTube Premium: vediamo come funziona. 

Come funziona il nuovo pulsante "Ask" di YouTube

Come potete vedere dagli screenshot sottostanti, alcuni utenti di YouTube Premium negli Stati Uniti stanno vedendo nell'app per Android un pulsante "Ask" (chiedi), che consente di fare domande sul video che si sta guardando. 

L'IA spiega i video

La funzione, in fase di test su un numero limitato di persone con almeno 18 anni che hanno abilitato la propria disponibilità a provare le funzioni sperimentali (ricompensate con carta regalo), si palesa con un nuovo pulsante "Ask" sotto ai video idonei, proprio di fianco a "Condividi". 

Toccandolo, apparirà una schermata di chat con l'IA dove gli utenti potranno effettuare domande relative al video o scegliere tra quelle precompilate, come chiedere un riassunto o fornire contenuti correlati.

L'IA elaborerà quindi sia il contenuto video che la query (anche se è possibili che i contenuti siano pre-analizzati), offrendo risposte rilevanti per il contesto senza mettere in pausa la riproduzione.

Android Authority, che l'ha provato, dichiara che le risposte sembrano essere ragionevolmente accurate e sorprendentemente rapide, e per quest suppone che l'IA di Google pre-analizzi i video di YouTube anche prima di invocare la funzione.

Da quanto si è potuto capire, i video in cui è attivo il pulsante "Ask" sono in inglese e con contenuti narrati (non i video musicali).

Quando arriverà agli utenti

Al momento il pulsante è in fase di test fino al 1° maggio, e non si sa quando verrà rilasciato pubblicamente. YouTube testa queste funzioni su un piccolo gruppo di utenti prima di rilasciarle, e stando alle testimonianze sembra in fase molto avanzata di sviluppo quindi potenzialmente pronto per il grande pubblico.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici