Realme GT Neo5 è lo smartphone con la ricarica rapida più potente

Il dispositivo appena presenta supporta la ricarica rapida da 240W
Antonio Lepore
Antonio Lepore
Realme GT Neo5 è lo smartphone con la ricarica rapida più potente

Realme ha presentato in Cina il suo ultimo flagship: si tratta di Realme GT Neo 5. Tra i suoi punti di forza, spicca il supporto alla ricarica rapida da 240W, ad oggi la più alta potenza di ricarica del settore. A questo proposito, Francis Wong, CEO di realme Europe, ha confermato che la ricarica rapida arriverà presto sul mercato globale, con il prossimo flagship di realme, Realme GT 3. Inoltre, spicca sullo smartphone il sistema di illuminazione RGB trasparente sul retro e che potrà essere personalizzato con tanti effetti luminosi.

Entrando di più nel vivo della notizia, questa ricarica rapida, con soli 30 secondi, assicura oltre due ore di telefonate continue. Tra l'altro, il Realme GT Neo5 è equipaggiato con tre tecnologie all'avanguardia: l'architettura di ricarica rapida da 240W, il primo cavo di ricarica personalizzato da 12A e il primo mini-caricatore GaN doppio da 240W al mondo. Per quanto riguarda la batteria, si tratta di un'unità a elettrodi ultrasottili da 4600 mAh 10C. Dopo 1.600 cicli di ricarica, poi, la batteria assicurerà comunque oltre l'80% di capacità.

La certificazione, inoltre, prevede anche oltre 60 livelli di protezione per garantire un sistema di ricarica completamente sicuro.

Lato design, il telefono è caratterizzato dall'iconico design RGB trasparente del gaming. Le prestazioni, quindi, sono completamente visibili: gli utenti, infatti, potranno vedere una piastra metallica per il processore con un logo personalizzato, una parte della scheda madre, un sensore NFC e un anello di illuminazione RBG a forma di C. Infine, il nuovo prodotto di Realme ha adottato una tecnologia di rivestimento proprietaria per combinare le due finiture opaca e lucida in un'unica scocca. Realme GT Neo5 240W da oggi è disponibile in Cina nelle versioni 16 GB/256GB e 16GB/1TB.

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici