Rete mobile e fissa: i migliori operatori in Italia secondo Opensignal (aggiornato con dati corretti)

Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Rete mobile e fissa: i migliori operatori in Italia secondo Opensignal (aggiornato con dati corretti)

Si parla tanto di banda ultralarga e 5G (a proposito, date sempre un'occhiata alle migliori offerte!), ma alla prova dei fatti quali sono i risultati dei vari operatori sul campo? 

Per fortuna, Opensignal, società di analisi indipendente impegnata nella quantificazione dell'esperienza di rete mobile, rilascia costantemente rapporti sui dati ottenuti nel mondo reale dagli utenti. Gli ultimi di novembre si focalizzano su due aspetti, la qualità della rete fissa nell'ultimo mese, a livello nazionale e nelle maggiori città, e l'esperienza della rete mobile a livello nazionale. Andiamo a vedere cosa ha scoperto, non prima di ricordarvi le migliori offerte di telefonia mobile sotto i 7 euro.

Rete fissa: a livello nazionale Vodafone offre la qualità più costante, ma nelle città è un'altra storia

Come si comportano le connessioni di rete fissa a banda larga in Italia? Per rispondere a questa domanda, Opensignal ha analizzato i dati di utilizzo in tutta Italia e in tre città, Roma, Milano e Napoli, andando a verificare cinque misurazioni dell'esperienza utente: qualità costante (Broadband Consistent Quality), esperienza video (Broadband Video Experience), velocità di download (Broadband Download Speed), velocità di download di picco (Broadband Peak Download Speed) e velocità di upload (Broadband Upload Speed).

A livello nazionale, Vodafone spicca per qualità costante, con un punteggio dell'82,2%, circa 3,6 punti in più rispetto ai concorrenti più vicini, WindTre e Fastweb.

Vodafone è prima anche per velocità di download di picco, con 440,2 Mbps, 37,8 Mbps (9,4%) più veloce del concorrente più vicino WindTre, mentre a livello nazionale gli utenti Fastweb hanno la migliore esperienza video con 72,5 punti su una scala di 100 punti e la migliore velocità di upload

Per quanto riguarda invece la velocità di download, il primato appartiene a WindTre, con 59,9 Mbps, mentre Fastweb al secondo posto è indietro di 1,2 Mbps con 58,7 Mbps.

Questi i valori relativi alla media nazionale, ma a livello locale la situazione è ben diversa. A Roma, sono gli utenti Iliad a riscontrare le velocità più elevate, con 111,7 Mbps per il download e 86 Mbps per l'upload, più veloci rispettivamente di circa il 24,3% e circa il 90% rispetto ai suoi concorrenti più vicini.

A Milano, invece, gli utenti Sky Wifi e Iliad condividono la migliore esperienza in termini di velocità di download e velocità di upload, con valori di 151,2 e 160,9 Mbps in download e di 115 e 120,2 Mbps in upload rispettivamente (valori interessanti da valutare anche rispetto a Roma).

Gli utenti di Sky Wifi a Milano godono inoltre della migliore esperienza per la qualità e la visione di video, mentre a Napoli è Vodafone a primeggiare per le velocità, con 103,8 Mbps in download (condiviso con TIM e WindTre a 98,8 e 95 Mbps rispettivamente), e 67,3 Mbps in upload. 

Rete mobile: gli utenti TIM hanno le velocità maggiori, ma Vodafone è più costante

Portando la nostra attenzione alla rete mobile, Opensignal annuncia diverse variazioni rispetto al passato, introducendo l'Esperienza video live (Live Video Experience) e l'Esperienza video live 5G, oltre alla nuova Qualità costante, che sostituisce le precedenti Qualità costante eccellente e Qualità costante di base

Il rapporto, che prende in esame i dati raccolti tra l'1 luglio 2023 e il 28 settembre 2023, confronta l'esperienza di rete mobile degli utenti sui cinque operatori nazionali italiani: Fastweb, Iliad, TIM, Vodafone e WindTre.

Fonte: Opensignal

Ma quali sono i risultati? Complessivamente, Vodafone vince il titolo Qualità costante con il punteggio del 75,8%, ben 6,8 punti percentuali in più di Fastweb (69,1%), e per la velocità di download e upload complessive, Download Speed Experience e Upload Speed Experience. Le velocità medie di download sono di 37,9 Mbps, 4,1 Mbps (12,2%) più veloci di quelle osservate dagli utenti di Fastweb, al secondo posto, mentre per quelle di upload arrivano a 10,4 Mbps, con un margine di 1 Mbps rispetto a WindTre, al secondo posto.

TIM vince invece per le velocità di download e upload 5G assolute, per la quinta volta consecutiva. I suoi valori di 239,3 Mbps e 22,8 Mbps garantiscono infatti il gradino più alto del podio, ma Vodafone continua a colmare il divario per la velocità di download 5G, raggiungendo 202,2 Mbps, mentre per la velocità di upload 5G il divario si è ridotto da 3,3 Mbps a 1,2 Mbps.

Per quanto riguarda gli altri risultati, gli utenti Iliad hanno la migliore disponibilità in Italia, con un punteggio del 98,6%. Questo significa che gli utenti dell'operatore trascorrono la maggior parte del tempo connessi a 3G, 4G o 5G, ed è una conferma per Iliad, in precedenza vincitore del premio insieme a WindTre.

Infine, Fastweb e WindTre si dividono il premio 5G Coverage Experience, con punteggi identici di 5,11 punti su una scala di 10 punti, mentre Vodafone rincorre di 2,12 punti.

Aggiornamento 04/12/2023

Opensignal ha comunicato oggi un cambiamento riguardante i dati sulla rete mobile, modificando il vincitore della maggiore velocità di upload. In precedenza era stato assegnato erroneamente a Vodafone, quando invece appartiene a TIM. Abbiamo aggiornato articolo e grafico relativo.

Mostra i commenti