Samsung presenta "Flex Hybrid": ecco il concept dello schermo che può scorrere e piegarsi

Samsung presenta "Flex Hybrid": ecco il concept dello schermo che può scorrere e piegarsi
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Molto interessante il nuovo progetto di Samsung presentato durante il CES 2023. In particolare, si tratta di un tipo di schermo denominato "Flex Hybrid Oled", in grado non solo di piegarsi ma anche di allungarsi e arrotolarsi, consentendo così di essere utilizzato sia come smartphone che come tablet.

Nel dettaglio, lo schermo, di base, ha una diagonale da 4,2", mentre da aperto si trasforma in un display da 10,5" in formato 4:3. Insomma, si converte in un dispositivo in grado di assicurare un'ottima qualità sia nell'ambito della produttività che in quello dell'intrattenimento. Tra l'altro, sul lato destro Samsung Flex Hybrid Oled è in grado di scorrere per allungarsi ancora di più, fino a diventare uno schermo portatile da ben 12,4" in formato 16:19.

Durante il CES 2023, inoltre, Samsung ha presentato anche un altro prototipo – non pieghevole – che può essere allungato dai due lati, passando da 13" e 14" a 17,3". Questo tipo di tecnologia, quindi, potrebbe essere utilizzata sui futuri laptop.

Ovviamente si tratta in entrambi i casi di prototipi ancora non pronti per essere immessi sul mercato. Difatti, è ipotizzabile che potremmo mettere le mani su questi nuovi dispositivi almeno tra qualche anno.

Infine, Samsung ha presentato anche una nuova serie di display dedicati alle auto a guida autonoma. Si tratta di pannelli da 34 pollici e 15,6 pollici. Anche in questo caso, non si sa se e quando questi display debutteranno in un prodotto pronto per il consumatore.

Mostra i commenti