Primi render di Galaxy S24 FE: non mancheranno piccole novità

Display più grande rispetto al passato e chip Exynos 2400
Antonio Lepore
Antonio Lepore
Primi render di Galaxy S24 FE: non mancheranno piccole novità

Lo scorso ottobre, Samsung lanciò lo smartphone Galaxy S23 FE, un'alternativa più economica alla variante standard di Galaxy S23. Ora, a distanza di qualche mese, l'azienda sembra intenzionata a far debuttare il nuovo Galaxy S24 FE. Potrebbe trattarsi di un dispositivo simile al "fratello maggiore" - stando ai render di OnLeaks - disponibile nella tonalità Mint, già vista nella precedente generazione. Una delle poche differenze sul piano del design è il trasferimento dello slot per la SIM nella parte superiore (sul Galaxy S24, invece, si trova sul fondo, accanto alla porta USB-C).

Un display più grande ed il processore Exynos 2400

Rispetto al precedente modello, Galaxy S24 FE potrebbe presentare un pannello Super AMOLED più grande, ovvero da 6,65" (Galaxy S23 FE  si fermava a 6,4"). Le dimensioni del dispositivo dovrebbe essere di 162x77,3 mm, con lo spessore di 8 mm. La batteria, invece, resterebbe invariata, ovvero con una capacità di 4.500 mAh.

Per quanto riguarda il processore, la scelta dovrebbe ricadere sull'Exynos 2400. In ambito fotografico, lo smartphone dovrebbe poter contare su tre sensori posteriori, tra cui quello principale da 50 MP.

Per i dettagli, però, occorrerà attendere. 

Il quantitativo di RAM ammonterebbe a 12 GB, in abbinata a 512 GB di memoria interna (ma su questo punto ci sono ancora vari dubbi). Alcune indiscrezioni, poi, ipotizzano anche la presenza di un modello con a bordo il chip Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3 (che sarebbe riservata ad alcuni mercati internazionali, tra cui gli Stati Uniti).

In ogni caso, per saperne di più bisognerà attendere la nota ufficiale di Samsung. Si può immaginare, però, che l'azienda farà il necessario per fornire agli utenti uno smartphone con un buon rapporto qualità/prezzo.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici