Samsung potrebbe utilizzare componenti riciclati per riparare gli smartphone

Il programma ridurrebbe l'impatto ambientale e dimezzerebbe i costi di riparazione
Antonio Lepore
Antonio Lepore
Samsung potrebbe utilizzare componenti riciclati per riparare gli smartphone

Samsung potrebbe utilizzare componenti riciclati per le riparazioni dei suoi smartphone: l'indiscrezione è stata lanciata dal Bussiness Korea, che ha raccontato il nuovo progetto dell'azienda, che sarebbe nato allo scopo di ridurre l'impatto sull'ambiente.

Inoltre, sempre secondo il giornale coreano, l'utilizzo di componenti riciclati favorirebbe anche un dimezzamento dei costi di riparazione, nonostante la qualità tra questi e componenti nuovi sarebbe la stessa. Stando a queste primissime indiscrezioni, il programma potrebbe riguardare soltanto gli smartphone.

Per quanto riguarda le tempistiche, è possibile che venga ufficializzato entro l'estate. Per altre informazioni, quindi, ci sarà da attendere. Tuttavia, se venisse confermato, si tratterebbe di un'ottima iniziativa sia per l'ambiente che per gli eventuali risparmi di cui potranno beneficiare i clienti.

Gruppo Facebook

Community SmartWorld +15k
Confrontati con altri appassionati di tecnologia nel gruppo segreto
Entra