Samsung presenta SmartThings Station, il nuovo hub di controllo compatibile con Matter

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Samsung presenta SmartThings Station, il nuovo hub di controllo compatibile con Matter

Durante il CES 2023, Samsung ha annunciato "SmartThings Station", un nuovo hub di controllo che introduce diverse novità, tra cui la compatibilità con il protocollo Matter ed una maggiore interoperabilità con tutti gli oggetti connessi della casa. Difatti, questo hub è in grado di assicurare configurazioni rapide e piena compatibilità con una gamma di prodotti per la casa intelligente, inclusi i dispositivi Matter. Inoltre, tramite SmartThings Station, gli utenti potranno automatizzare diversi aspetti del loro ambiente domestico, impostando routine che faciliteranno la loro giornata, aiutandoli a ridurre lo spreco di energia, come spegnere facilmente luci ed elettrodomestici.

Nel dettaglio, quando un utente accenderà il dispositivo per la prima volta, sul proprio smartphone Samsung Galaxy compariranno degli avvisi che lo aiuteranno per la configurazione del nuovo prodotto. Tra l'altro, gli utenti potranno anche optare per la scansione del codice QR per completare questo passaggio. Inoltre, come già detto in precedenza, grazie all'app mobile "SmartThings" sarà semplice impostare delle routine: non occorrerà più, quindi, controllare manualmente i singoli dispositivi.

Grazie al pulsante "Smart", infatti, sarà possibile attivare fino a tre diverse routine.

SmartThings Station, inoltre, è anche integrato con SmartThings Find di Samsung, un servizio di tracciamento delle risorse in forte crescita. In pratica, il servizio supporta gli utenti nel trovare i dispositivi smarriti: premendo due volte il pulsante Smart è possibile far squillare il telefono nelle vicinanze, facilitando la ricerca. Fungendo da scanner per dispositivi sempre a casa, tra l'altro, SmartThings Station aiuterà gli utenti Samsung Galaxy a tenere traccia delle posizioni dei loro dispositivi registrati. SmartThings Station, scansionando regolarmente i dispositivi, comunicherà agli utenti la posizione dei dispositivi intelligenti o dei tag connessi in casa e condividerà un avviso sullo smartphone dell'utente quando, ad esempio, un tag o un dispositivo si allontana da casa.

Infine, SmartThings Station è anche un potente pad di ricarica che supporta fino a 15 W di ricarica wireless. Gli utenti potranno scegliere di ricevere un avviso quando la ricarica è completata, in modo che possano riprendere a giocare da dove si erano interrotti o passare alla ricarica di un altro dispositivo.

Per quanto riguarda la disponibilità, SmartThings Station verrà lanciato negli Stati Uniti e in Corea. Sarà disponibile nelle tonalità di bianco o nero dall'inizio di febbraio 2023 nel mercato statunitense.

Mostra i commenti