Ora sappiamo quasi tutto di Sony Xperia 1 VI: render e specifiche del nuovo top di gamma

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Ora sappiamo quasi tutto di Sony Xperia 1 VI: render e specifiche del nuovo top di gamma

Non si fermano le indiscrezioni sul nuovo Sony Xperia 1 VI, il prossimo top di gamma dell'azienda asiatica, che sarà presentato il 17 maggio. Il noto leaker Evan Glass, nelle scorse ore, su X ha pubblicato una serie di immagini promozionali che mettono in evidenza i punti di forza dello smartphone. 

Le immagini confermano le voci circolate in precedenza, con le cornici intorno al display ridotte al minimo e la tripla fotocamera sul posteriore. A riguardo, il sensore primario è un CMOS Exmor T for mobile da 24 mm. Sempre sul comparto fotografico, è interessante notare il logo Zeiss, che conferma quindi la partnership tra il popolare marchio fotografico e Sony.

Confermata anche la presenza della batteria da 5.000 mAh con supporto alla ricarica wireless, anche inversa - e del jack audio da 3,5 mm. A questo proposito, è ormai certo che Sony ha prestato una certa attenzione sul comparto audio visto la presenza dell'Hi-Res Audio, Hi-Res Audio Wireless, 360 Reality Audio, DSEE Ultimate ( per aumentare la qualità dei file audio compressi di bassa qualità) e LDAC.

Inoltre, l'indiscrezione suggerisce che il display sarà alimentato dal motore Bravia di Sony. In particolare, lo schermo avrà una frequenza di aggiornamento variabile che andrà da 1Hz a 120Hz e sarà 1,5 volte più luminoso rispetto a quello del modello precedente. Per quanto riguarda il processore, dovremmo trovare il Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3, ovvero un chip in grado di garantire prestazioni di livello.

Dunque, il prossimo top di gamma di Sony dovrebbe avere le carte in regola per sfidare ad armi pari i dispositivi della concorrenza. Gli unici dubbi, almeno per il momento, riguardano le tempistiche del lancio a livello globale ed il prezzo di vendita.

Sony Xperia 1 VI

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici