Sony Xperia 5 V raccoglie ancora una volta l'eredità del mitico Compact

Lorenzo Delli
Lorenzo Delli Tech Master
Sony Xperia 5 V raccoglie ancora una volta l'eredità del mitico Compact

Anche quest'anno Sony propone la nuova iterazione della serie Xperia 5, giunta oramai alla versione Mark V. È quello che potremmo definire il top di gamma compatto di casa Sony, quello che a tutti gli effetti ha colto l'eredità spirituale della serie Compact declinandola in salsa moderna.

Si perché, esattamente come il modello del 2022, anche Xperia 5 Mark V vanta hardware da top di gamma, con al centro il processore più potente del mondo Android (lo Snapdragon 8 Gen 2), e con alcune accortezze a livello hardware e software tale da metterlo in competizione con i dispositivi più blasonati, incluso l'Xperia 1 V. E quello che si intuisce dando un'occhiata alle sue funzionalità e all'ecosistema, è che le varie divisioni di Sony stiano lavorando sempre più all'unisono, cercando di condensare il tutto all'interno degli smartphone.

  • Schermo: 6,1" 21:9 full HD+ OLED 120 Hz
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2
  • RAM: 8 GB
  • Memoria interna: 128 GB
  • Fotocamera posteriore:
    • 16 mm - 12 megapixel 1/2.5" 120fps AF
    • 24 mm / 48 mm - 48 megapixel 1/1.35" Exmor T, 120fps OIS/AF, zoom ottico 2x
    • Supporto a S-Cinetone for mobile, Creative Look, Real-Time Eye AF e tracking, 4K@120fps slow-motion, External monitor, AF/AE burst 30 fps
  • Fotocamera anteriore: 12 megapixel 1/2.9"
  • Audio: jack audio 3,5 mm, stereo speaker amplificati, DSEE Ultimate, 360 Reality Audio
  • Batteria: 5.000 mAh con ricarica a 30W (30 min per 50%), supporto a ricarica wireless
  • Durabilità: Gorilla Glass Victus 2, IP65/68
  • Dimensioni: 154 x 68 x 8,6 mm
  • Peso: 183 g
  • Colori: nero, platinum silver, blu

Il comparto fotografico è uno dei primi a risentire, in senso positivo, del know how del marchio: 3 lunghezze focali, 2 "sole" fotocamere, con zoom ottico 2X, sensore Exmor T, tantissime modalità di scatto (come la nuova modalità Bokeh), modalità per i creatori e tantissimo altro.

Sempre a proposito della collaborazione con le altre divisioni, troviamo incluso nell'acquisto con lo smartphone c'è un anno di Bravia Core, il servizio di streaming dedicato ai film Sony, e 5 film in digitale da riscattare e legare per sempre al proprio account. Proprio a proposito della fruizione dei contenuti multimediali, Sony ha optato per integrare il classico jack audio e due "Full-stage Stereo Speaker" pensati per offrire audio al top sia in verticale che in orizzontale. Durante la presentazione a porte chiuse per la stampa, Sony ha mostrato i dati di una ricerca che dimostrano come buona parte degli utenti (più del 70%) guardino YouTube e Netflix sfruttando l'audio degli speaker dello smartphone. Da qui la volontà di spingere su questo aspetto. Ci sono funzionalità software dedicate anche al gaming. Non si è nominato direttamente la divisione PlayStation, ma troviamo comunque a bordo il Game Enhancer che permette l'accesso a funzionalità degne dei gaming phone.

A livello costruttivo, lo smartphone è leggermente meno lungo del predecessore anche se un pelo più spesso (154 x 68 x 8,6 mm del Mark V contro 156 x 67 x 8,2 mm del Mark IV), e pesante qualche grammo in più (183 g vs. 172 g). A livello estetico cambia leggermente il retro, con un camera bump rivisitato che offre i due sensori e il LED flash. Fronte e retro sono piatti e protetti da vetri Gorilla Glass Victus 2, e le forme sono quelle tipiche squadrate e allungate degli ultimi Xperia. Da bravi esponenti della serie, vantano certificazione IP65/68, e Sony ha lavorato anche sulla dissipazione interna aumentano il volume delle superfici di dissipazione. La batteria è una capiente 5.000 mAh garantita 3 anni, con ricarica rapida a 30W e supporto alla ricarica wireless.

Uscita e prezzo

Stiamo ancora aspettando di sapere da Sony Italia eventuale data e prezzo di commercializzazione per l'Italia. Lo smartphone dovrebbe arrivare su Amazon, ma aggiorneremo l'articolo con più dettagli appena ne sapremo di più.

Per quanto riguarda i prezzi annunciati all'estero, si parla di circa 999€ di prezzo di listino (un po' meno di Xperia 5 Mark IV) e disponibilità entro fine settembre.

Video di presentazione