Ancora conferme sulle specifiche di OnePlus 12: fotocamera migliorata e Snapdragon 8 Gen 3

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Ancora conferme sulle specifiche di OnePlus 12: fotocamera migliorata e Snapdragon 8 Gen 3

Ancora novità su OnePlus 12, il prossimo top di gamma dell'azienda, il cui lancio globale dovrebbe avvenire a febbraio 2024. Stando alle indiscrezioni emerse grazie al noto leaker Yogesh Brar, il dispositivo rappresenterebbe un importante aggiornamento rispetto al modello precedente (così come si era già percepito grazie alle anticipazioni degli scorsi mesi). In particolare, il comparto fotografico farebbe un deciso passo in avanti, anche grazie alla collaborazione con Hasselblad. Entrando nei dettagli, il sensore principale avrà una risoluzione di 50 MP (potrebbe trattarsi del Sony IMX989 da 1"), affiancato da un'ottica ultra- grandangolare da 50 MP e da una periscopica da 64 MP.

Si conferma, poi, la presenza del processore Snapdragon 8 Gen 3, abbinato ad una batteria da 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida da 100 W e wireless a 50 W, mentre il display potrebbe essere di tipo AMOLED da 6,7" con frequenza di aggiornamento a 120Hz. Brar, inoltre, ha aggiunto che il nuovo OnePlus 12 verrà realizzato con materiali premium e sarà certificato contro acqua e polvere (certificazione IP).

Sempre il leaker, ha evidenziato come questo dispositivo rappresenterà "l'upgrade che avrebbe dovuto essere lanciato due anni fa". Tra l'altro, secondo il leaker Digital Chat Station, il dispositivo potrebbe includere fino a 24 GB di RAM (sarebbe presente anche una variante con 16 GB di RAM).

Per quanto riguarda il lancio, come accennato all'inizio, OnePlus 12 potrebbe essere lanciato in Cina per dicembre 2023, mentre in Europa debutterebbe leggermente più tardi, ovvero nel febbraio 2024. In attesa di ulteriori comunicazioni, sembrerebbe proprio che OnePlus 12 potrebbe segnare una svolta decisiva in casa OnePlus: sembrerebbe, infatti, che l'azienda abbia lavorato intensamente su comparti chiave di un dispositivo, come quello fotografico.

Mostra i commenti