Spotify presenta Jam: l'ascolto di gruppo diventa coinvolgente

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Spotify presenta Jam: l'ascolto di gruppo diventa coinvolgente

Nel settore dello streaming musicale conosciamo Spotify come uno degli attori principali, anche grazie al fatto che si tratta una delle primissime piattaforme arrivate a livello globale nel settore.

E proprio da Spotify arrivano delle interessanti novità. L'azienda ha infatti appena svelato una novità che riguarda tutti i suoi utenti abbonati al servizio Premium. Parliamo di Spotify Jam, una nuova modalità di ascolto che punta tutto sull'aspetto sociale della musica.

Spotify Jam consiste in una sessione di ascolto personalizzata in tempo reale in modo che un gruppo di utenti vi può contribuire proponendo diversi brani. Nella pratica, si tratta di una coda condivisa alla quale tutti gli utenti inclusi nel gruppo Jam possono contribuire all'ascolto.

Creare un gruppo Jam è abbastanza semplice: basterà associare i telefoni dei partecipanti via Bluetooth, invitarli tramite un codice QR da scansionare oppure condividere il link al gruppo Jam tramite app o social.

Una volta creato il gruppo Jam, Spotify suggerirà una serie di brani da includere, selezionati in base ai profili utenti dei vari partecipanti.

Spotify si occuperà anche di individuare e risolvere ripetizioni di brani e mostrerà anche quale utente ha aggiunto ciascun brano alla coda.

Spotify Jam è attualmente disponibile per tutti gli abbonati Spotify Premium nel mondo. Fateci sapere se avete già sfruttato la novità appena introdotta con il vostro gruppo di amici.

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici