Lo spettacolare trailer di Shattered Space vi convincerà a tornare su Starfield

E attenzione anche al nuovo aggiornamento di giugno, che introduce il supporto ufficiale alle mod!
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola Tech Master
Lo spettacolare trailer di Shattered Space vi convincerà a tornare su Starfield

Abbiamo finalmente potuto vedere le prime immagini di Starfield: Shattered Space, l'attesissimo DLC del gioco spaziale di Bethesda (avete letto la nostra recensione?). Durante la conferenza Xbox di ieri sera – nella quale sono stati mostrati anche Call of Duty: Black Ops 6, DOOM The Dark Ages, Fable e tanti altri – è stato lanciato un trailer tutto dedicato all'espansione Shattered Space, dal quale abbiamo tratto molte informazioni importanti sulle novità in essa contenute. Diamo un'occhiata alle informazioni contenute nel trailer e vediamo anche le novità dell'aggiornamento di giugno, che si prospetta molto più interessante del previsto.

Starfield: Shattered Space

La nuova espansione Starfield: Shattered Space andrà ad aggiungere una parte di trama inedita e ambientazioni mai viste prime rispetto al gioco originale. La novità più grande tra tutte – anche in senso dimensionale – è il nuovo pianeta esplorabile, quello della Casata Va'ruun, finora nascosto all'interno della galassia. La sua capitale è la città di Dazra, ed è qui che ci troveremo alle prese con un intricato mistero da svelare, che ovviamente ha a che fare col culto del Grande Serpente.

L'atmosfera delle ambientazioni di Shattered Space sembra molto più cupa rispetto a quella di Starfield. Nel trailer si vedono immagini di una stazione spaziale abbandonata e infestata da creature mostruose, una città avvolta nelle tenebre con un enorme santuario al centro, combattimenti tra fazioni avversarie.

Si nota anche la presenza di nuovi tipi di armi, tute spaziali e attrezzature uniche, che potranno essere trovati ed equipaggiati dal giocatore. Di certo non mancheranno le possibilità per fare strage di nemici, con diversi mezzi di distruzione a disposizione.

Basterà questa spettacolare espansione a cambiare il giudizio sul gioco, dopo le critiche dovute alle (false) aspettative su Starfield? Difficile dirlo adesso, perché molto dipenderà dalla quantità e dalla qualità dei contenuti inseriti in Shattered Space. Le potenzialità, però, sembrano esserci, quindi bisogna essere fiduciosi.

L'espansione Starfield: Shattered Space sarà disponibile entro la fine del 2024, probabilmente in autunno. A seguire trovate il trailer completo, quello mostrato durante la conferenza Xbox.

Aggiornamento di giugno

Oltre al nuovo DLC, in arrivo nei prossimi mesi, ci sono novità già disponibili per Starfield, quelle contenute nel nuovo aggiornamento di giugno. Ribadiamo che si tratta di un update riservato al gioco originale, già scaricabile sia per la versione PC che per quella console.

La notizia più importante in assoluto è l'arrivo del supporto ufficiale alle Creazioni, vale a dire le mod degli utenti. Finora in Starfield era già possibile installare mod, ma da ora in poi Bethesda offrirà maggiore libertà agli utenti, grazie anche al rilascio del Creation Kit ufficiale. Tramite questo strumento, i modder saranno in grado di creare tanti nuovi contenuti e arricchire sempre più l'esperienza di gioco.

Proprio grazie all'arrivo delle Creazioni sono disponibili le nuove missioni della serie Alleanza dei Liquidatori. Si tratta di classiche quest di caccia alle taglie, ambientate nei diversi pianeti del gioco. Per scaricare queste missioni basta accedere al menu delle Creazioni.

Inoltre, è stato introdotto anche un nuovo sistema di scansione delle taglie, che permette di fare una scansione di qualsiasi persona nelle città e negli insediamenti, per capire se ci sia una taglia che pende sulla sua testa.

Se volete scoprire tutti i cambiamenti minori apportati dall'aggiornamento di giugno, potete dare un'occhiata al video in basso oppure leggere le note di rilascio.

Il canale degli sconti tech +50k
Tutti i migliori sconti e coupon per la tecnologia
Seguici