Ecco perché i TicWatch non hanno ancora Wear OS 3

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Ecco perché i TicWatch non hanno ancora Wear OS 3

Il settore degli smartwatch è particolarmente attivo negli ultimi tempi, con diversi produttori che lanciano periodicamente nuovi modelli. Questo è vero soprattutto per il panorama Wear OS.

Recentemente infatti abbiamo visto arrivare Pixel Watch e i nuovi Galaxy Watch 5 di Samsung. Questi modelli hanno in comune anche la nuovissima versione Wear OS 3, ancora appannaggio di pochi modelli nel panorama smartwatch basati sul sistema operativo di Google.

Wear OS 3 infatti dovrebbe arrivare su tutti i modelli di smartwatch con un processore Snapdragon Wear 4100 o modelli successivi. E tra i dispositivi che hanno tale processore troviamo anche i recenti TicWatch di Mobvoi, peccato però che per loro l'update ancora non sia arrivato.

Ormai è passato un po' di tempo dall'annuncio di Wear OS 3, e gli utenti TicWatch si chiedono quando arriverà l'importante aggiornamento. Mobvoi finalmente ha rilasciato una dichiarazione ufficiale in merito, scusandosi con gli utenti per l'attesa e motivando tale ritardo.

L'azienda afferma che l'aggiornamento a Wear OS 3 per i suoi TicWatch Pro 3 Ultra, TicWatch Pro 3 e TicWatch E3 necessita di particolari ottimizzazioni, e per questo ancora non può essere rilasciato. Mobvoi infatti afferma che, nonostante i modelli citati abbiano un processore Snapdragon Wear 4100, sono necessari degli aggiornamenti all'architettura software. Tale architettura software è strettamente accoppiata al processore ma è sviluppata da Mobvoi.

Mobvoi intende sviluppare e testare queste ottimizzazioni per rilasciare Wear OS 3 con un alto grado di affidabilità, esente da bug e problemi che dipendono appunto all'architettura software implementata al fianco del processore sui suoi smartwatch.

In sostanza, non aspettatevi l'aggiornamento a Wear OS 3 nel breve per i TicWatch. L'azienda ha riferito che la fase di test esteso verrà avviata presto, quindi ci vorrà ancora del tempo per vedere la stabile. Staremo a vedere se verrà aperto il canale beta prima del rilascio della stabile.

Tips, tricks e news!
Tutto il meglio della tecnologia in video brevi!
Seguici