TikTok ora consente di attivare i sottotitoli per qualsiasi video

TikTok ora consente di attivare i sottotitoli per qualsiasi video
Antonio Lepore
Antonio Lepore

TikTok ha annunciato una novità che potrebbe accontentare molti utenti, ovvero l'aggiunta di nuove lingue nel suo sistema di sottotitoli e traduzione. Cosa significa tutto ciò? Semplice: gli utenti potranno attivare sottotitoli automatici per qualsiasi video e selezionare in quale lingue leggere la traduzione dello stesso. Tra le lingue aggiunte, non mancano: italiano, portoghese, tedesco, indonesiano, coreano, mandarino, spagnolo e turco. Prima di scoprire altre novità, può essere utile consultare le nostre guide su come ritrovare un video su TikTok velocemente e su come guadagnare con gli abbonamenti su TikTok.

Le novità annunciata, comunque, non si esauriscono qui. Gli sviluppatori, infatti, hanno lavorato anche sulle traduzioni delle didascalie e degli sticker di testo. A riguardo, sul sito ufficiale di TikTok, si può leggere che: "I nuovi strumenti per sottotitoli e traduzioni avranno l'obiettivo di ridurre ulteriormente le barriere linguistiche e far arrivare contenuti d'intrattenimento globali a un maggior numero di utenti.  Grazie a iniziative come queste, i contenuti globali diventeranno più accessibili indipendentemente dalla lingua e parte del mondo in cui ci si trova. Gli strumenti sono attualmente nelle prime fasi di introduzione e sono disponibili solo su una selezione di video".

E a proposito di novità su TikTok, a giugno sono state annunciate nuove opzioni affinché gli utenti non trascorrano troppo tempo sul social. In particolare, è stata presentata una notifica col compito di ricordare all'utente di prendersi una pausa dopo un certo tempo trascorso a vedere i contenuti. Oltre a questo promemoria, è stata implementata anche una dashboard che fornisce agli utenti varie statistiche sul tempo trascorso sull'app, incluso, ad esempio, il numero di volte in cui l'hanno avviata. Infine, è stata progettata un'opzione per limitare il tempo trascorso su TikTok da parte dei ragazzi con un'età tra i 13 ed i 17 anni: dopo 100 minuti passati sul social, apparirà una notifica che li inviterà a prendersi una pausa.

Mostra i commenti