Meglio regalare un iPhone a chi ha Android, che aspettare gli RCS! Parola di Tim Cook

Nicola Ligas
Nicola Ligas Tech Master
Meglio regalare un iPhone a chi ha Android, che aspettare gli RCS! Parola di Tim Cook

Il dibattito si consuma ormai da un po' di tempo: perché Apple non adotta la messaggistica RCS, che offre funzionalità di chat avanzate multipiattaforma? (Se voleste saperne di più in merito, potete leggere la nostra guida.) Adesso, finalmente, abbiamo una risposta ufficiale, che in fondo era piuttosto prevedibile. (Se vi foste persi le recenti novità Apple, trovate qui sotto un elenco di approfondimenti che abbiamo scritto su SmartWorld.it.)

Agli utenti iPhone non importa degli RCS

Il CEO di Apple, Tim Cook, ha recentemente partecipato alla conferenza Code, assieme a personaggi del calibro di Jony Ive e Laurene Powell Jobs, ed in quell'occasione ha chiarito una volta per tutte il perché del suo rifiuto allo standard Rich Communication Services.

I don't see our users asking us to put a lot of energy into that at this point - Non mi sembra che i nostri utenti ci chiedano di riversare molte energie in tale progetto, a questo punto.

Tim Cook ha sicuramente ragione. Del resto, perché ad un utente iPhone dovrebbe importare qualcosa dei messaggi RCS? Loro hanno già iMessage! Il problema non sono mai stati gli utenti iPhone, ma letteralmente il resto del mondo; ma fare qualcosa che vada a vantaggio soprattutto di chi non ha un iPhone non è chiaramente negli intenti di Cook, che anzi spera invece di convincere così gli utenti Android a passare alla mela.

Buy your mom an iPhone!

Incalzato dalle domande di un cronista, che si lamentava di non poter inviare certi video a sua madre (che usa uno smartphone Android ed è ancora legata agli SMS), la risposta di Cook è lapalissiana: "buy your mom an iPhone!"

E questo mette del tutto la parola fine ad una polemica che Google ha provato più volte a far montare, anche accusando Apple di discriminazione, ma è evidente che l'azienda di Cupertino abbia altre priorità.

Potremmo parafrasare il tutto con "tirare l'acqua al proprio mulino", perché di fatto di questo si tratta, e non sapremo mai come Google si sarebbe comportato a parti invertite, ma ci piace pensare che, almeno su certi argomenti, "l'apertura" di Android non sia solo una facciata.

Peccato che in questo modo un ottimo standard, com'è RCS, difficilmente potrà mai prosperare come merita. Con buona pace di chi voglia inviare video alla propria mamma via SMS.

Apple iPhone 14

Apple iPhone 14

  • Display 6,1" 1170 x 2532 PX
  • Fotocamera 12 MPX ƒ/1.5
  • Frontale 12 MPX ƒ/1.9
  • CPU esa 3.22 GHz
  • RAM 4 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 / 512 GB
  • Batteria 3279 mAh
  • iOS
Apple iPhone 14 Pro

Apple iPhone 14 Pro

  • Display 6,1" 1179 x 2556 PX
  • Fotocamera 48 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 12 MPX ƒ/1.9
  • CPU esa 3.46 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 / 512 / 1000 GB
  • Batteria 3200 mAh
  • iOS
Apple iPhone 14 Pro Max

Apple iPhone 14 Pro Max

  • Display 6,7" 1290 x 2796 PX
  • Fotocamera 48 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 12 MPX ƒ/1.9
  • CPU esa
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 / 512 / 1000 GB
  • Batteria 4350 mAh
  • iOS
Apple iPhone 14 Plus

Apple iPhone 14 Plus

  • Display 6,7" 1284 x 2778 PX
  • Fotocamera 12 MPX ƒ/1.5
  • Frontale 12 MPX ƒ/1.9
  • CPU esa 3.22 GHz
  • RAM 4 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 / 512 GB
  • Batteria
  • iOS

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici