Finalmente notizie (e trailer) del seguito di Final Fantasy VII Remake: uscirà ad inizio 2024

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Finalmente notizie (e trailer) del seguito di Final Fantasy VII Remake: uscirà ad inizio 2024

Alla Summer Game Fest 2023 finalmente è stato possibile dare uno sguardo a Final Fantasy 7 Rebirth. Difatti, è stato presentato un primo trailer gameplay che ha svelato scene d'intermezzo e di gameplay del remake del noto capitolo della saga videoludica targata Square Enix. Entrando nel vivo della notizia, rispetto all'originale si tratta di una completa rivisitazione, a partire dalla grafica, totalmente ricostruita in 3D e con una nuova caratterizzazione.

Il trailer, poi, oltre alle sequenze narrative, ha confermato che il nuovo titolo prosegue il percorso intrapreso da Final Fantasy 7 Remake e da Final Fantasy 7 Remake Intergrade. Difatti, anche qui troviamo il sistema di combattimento misto, seppur sempre più frenetico. Per quanto riguarda l'ambientazione, invece, l'azione si sposta lontano di Midgar, in un mondo più vasto. Inoltre, tra i personaggi giocabili, è presente anche Red XIII.

Una data di uscita del nuovo gioco ancora non è disponibile, tuttavia è confermato che Final Fantasy VII Rebirth sarà disponibile all'inizio del 2024 su PlayStation 5, in due dischi. Tra l'altro, stesso Square Enix ha confermato che per divertirsi con il nuovo remake non sarà obbligatorio aver giocato a Final Fantasy 7 Remake.

Difatti, gli sviluppatori avrebbero incluso dei contenuti specifici per far comprendere tutta la storia anche a chi si avvicina per la prima volta al titolo. Dunque, l'attesa è tanta ma occorrerà attendere ancora diversi mesi prima di mettere le mani sul nuovo capitolo della saga di Square Enix.

Mostra i commenti