Tre grandi novità per Google Maps

Tre grandi novità per Google Maps
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Google Maps costituisce un punto di riferimento assoluto a livello mondiale per quanto riguarda le piattaforme di mappe e navigazione. Il servizio è ormai disponibile per tutte le tipologie di dispositivi, a partire da smartphone e PC. Nelle ultime ore Google ha annunciato importanti novità proprio per Maps.

Canale Telegram Offerte

Le novità annunciate da Google per Maps sono tre e rivestono rilevante importanza. Andiamo quindi a vederle insieme con ordine.

Vedute aree fotorealistiche

Su Maps arrivano le vedute aree fotorealistiche di importanti siti d'interesse. L'animazione che trovate qui sotto mostra esattamente di cosa si tratta: le vedute aree arrivano con lo scopo di fornire un'anteprima a chi consulta Maps dei siti che potrebbero essere o meno inclusi nella pianificazione di un itinerario.

Le vedute aree arrivano in prima battuta per i siti d'interesse di alcune delle più importanti città al mondo, come Barcellona, ​​Londra, New York, San Francisco e Tokyo, e Google pianifica di estendere tale servizio nel tempo.

Le vedute aree potranno essee consultate selezionando il sito d'interesse e accedendo alla sezione Foto corrispondente.

Nuove informazioni sulle piste ciclabili

Per Google Maps arrivano nuove informazioni che riguardano le piste ciclabili. Sarà possibile consultare una serie di informazioni aggiuntive in merito alle piste ciclabili da includere nel proprio itinerario, come il dislivello previsto e la tipologia di strade da percorrere.

La novità sarà visibile anche da smartphone accedendo al percorso in bici di uno specifico itinerario. Google ha realizzato questo con il supporto della sua intelligenza artificiale, di partner locali e della sua community.

Nuove opzioni di sicurezza personale

Per Maps arrivano delle nuove opzioni per facilitare la connessione tra utenti e la loro sicurezza personale. La nuova opzione consiste nella possibilità di condividere con un gruppo di utenti, che ad esempio fanno parte del gruppo di amici con i quali ci si deve recare ad un evento pubblico, per essere aggiornati in tempo reale rispetto alla loro posizione. Nello specifico sarà possibile ricevere una notifica per quando arrivano nel punto di destinazione e anche per quando lo lasciano.

La nuova opzione è stata sviluppata con un particolare occhio alla privacy: le notifiche possono essere impostate solo per qualcuno che ha già scelto di condividere la propria posizione.

Le viste aeree dei punti d'interesse e le notifiche di condivisione della posizione sono ora disponibili a livello globale su Google Maps per Android e iOS. Le informazioni sui percorsi ciclabili arriveranno nelle prossime settimane.

Mostra i commenti