Per controllare gli spostamenti dei figli su Android non avrete più bisogno di Family Link

L'ultimo aggiornamento di Trova il mio dispositivo nasconde la possibilità di controllare la posizione dei telefoni dei figli
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Per controllare gli spostamenti dei figli su Android non avrete più bisogno di Family Link

Non è mancato molto dal lancio del nuovo Trova il mio dispositivo di Google (sapete come funziona?), ma la GrandeG sta già lavorando a una novità: la possibilità di controllare dall'app i telefoni dei figli. 

La funzione, scoperta dai ragazzi di Android Authority all'interno dell'ultimo aggiornamento dell'app v3.1.078-1, consiste in una nuova scheda chiamata Dispositivi di famiglia, e che si affiancherà a I miei dispositivi.

In questo modo sarà possibile accedere alla posizione dei minori nel gruppo famiglia, anche senza necessariamente installare o usare l'app Family Link, che finora era l'unico modo per controllare dove fossero i familiari. 

Bisogna tenere presente alcune limitazioni. Nonostante la scheda si chiami "Dispositivi di famiglia", mostra solo i dispositivi collegati agli account supervisionati (ovvero dei minori) gestiti dal proprietario. In caso di più account supervisionati, saranno ordinati in ordine alfabetico con i dispositivi raggruppati per account.

Inoltre questa scheda non mostra tutti i dispositivi, ma solo i dispositivi Android, quindi non vedrete tracker Bluetooth condivisi con i membri della famiglia.

Infine, stando a quanto riportato, non potrete contrassegnare i dispositivi dei familiari come smarriti, ma su questo punto Assemble Debug ha lasciato un certo margine di incertezza, in quanto il suo dispositivo non era ancora abilitato alla rete Trova il mio dispositivo. O è possibile che Google aggiunga la funzione in futuro. 

La novità, che quindi consente di individuare i dispositivi dei familiari distinguendoli dai propri, è abilitata per impostazione predefinita ed è stata vista sia da Assemble Debug che dal CEO di APK Mirror Artem Russakovskii. Ricordiamo che non è ancora disponibile per gli utenti, ma a quanto pare dovrebbe arrivare con un aggiornamento futuro

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici