tvOS 18 ha i "raggi X" per identificare attori e canzoni

Grosse novità anche per la piattaforma TV di Apple.
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
tvOS 18 ha i "raggi X" per identificare attori e canzoni

Nelle ultime ore abbiamo assistito alle grandi novità software presentate da Apple, quelle che sono arrivate durante il WWDC 2024 che si è appena concluso in quel di Cupertino. E le novità annunciate riguardano anche tvOS.

La piattaforma software dedicata alla TV di casa Apple ha infatti ricevuto diverse novità software e funzionalità. Parliamo di tvOS 18, andiamo a vedere insieme le novità introdotte da Apple:

InSight saranno i "raggi X" di tvOS

Si tratta di una funzionalità che mostra informazioni su attori, personaggi e musica dai film e programmi di Apple TV+ sullo schermo in tempo reale, in sovrimpressione rispetto al contenuto che si sta vedendo. Gli utenti potranno selezionare un attore per visualizzare il suo background e la pagina della filmografia, oppure visualizzare rapidamente il brano riprodotto in una scena e aggiungerlo a una playlist di Apple Music.

Gli utenti potranno anche vedere le informazioni di InSight sul proprio iPhone quando lo utilizzano come telecomando dell'Apple TV.

Per coloro che sono abbonati a Prime Video, la funzionalità non risulterà particolarmente rivoluzionaria, visto che da qualche tempo la piattaforma di Amazon offre la stessa tipologia di informazioni durante la visione dei contenuti che ospita.

Novità per Enhance Dialogue e sottotitoli

Con tvOS 18 Apple introduce altri miglioramenti che riguardano i contenuti audio sulla sua piattaforma. Arrivano dei miglioramenti per Enhance Dialogue, il quale diventa più intelligente tramite il machine learning e l'audio computazionale. Questo dovrebbe portare a una maggiore chiarezza vocale su musica, azione e rumore di fondo su Apple TV 4K.

Con tvOS 18 arrivano miglioramenti che riguardano anche i sottotitoli. Questa tipologia di contenuto apparirà automaticamente, proprio quando dovrebbe servire. Ad esempio quando la lingua di uno show o di un film non corrisponde a quella del dispositivo, quando gli utenti disattivano l'audio o quando tornano indietro mentre guardano qualcosa.

Maggiore supporto ai proiettori, più controlli musicali

Con questo aggiornamento arrivano delle novità anche per la proiezione dei contenuti tvOS.

Arriva infatti il supporto 21:9 per i contenuti che vengono visti tramite proiettori. Arrivano anche dei nuovi screensaver, alcuni dei quali a tema Snoopy.

Poi, a partire dal prossimo autunno, chiunque potrà condividere il controllo della musica riprodotta da HomePod e HomePod mini utilizzando SharePlay e Apple Music. Per partecipare a una sessione SharePlay, gli utenti dovranno avvicinare un iPhone a un altro iPhone o scansionare il codice QR nella finestra Apple Music SharePlay su un altro iPhone per aggiungere brani alla playlist e controllare la riproduzione. Questa funzionalità sarà disponibile anche per i non abbonati.

Anche FaceTime riceve delle novità, con l'aggiornamento che porta i sottotitoli automatici su FaceTime per tvOS. La funzionalità sarà disponibile, almeno in prima battuta, solo per gli utenti statunitensi e canadesi.

Infine, arrivano delle novità anche per Apple Fitness+ su tvOS 18. Con il nuovo aggiornamento vengono introdotte delle nuove sezioni, come lo spazio personalizzato Per te, spazi Esplora e Biblioteca, funzionalità di ricerca e premi aggiornati.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici