Ecco i "veri" prezzi dei Pixel 8: meno dolorosa, ma è sempre una mazzata

Dalla Francia arrivano i prezzi europei dei nuovi Pixel, più bassi dell'ultima anticipazione ma sempre molto alti
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Ecco i "veri" prezzi dei Pixel 8: meno dolorosa, ma è sempre una mazzata

Grazie alle incredibili "doti" di Google di non riuscire a tenere nascosti  i nuovi dispositivi, sono pochi gli aspetti dei prossimi Pixel che ancora non conosciamo. Uno di questi riguarda il prezzo, oggetto di una sconvolgente anticipazione solo pochi giorni fa che segnerebbe un deciso cambio di passo da parte della GrandeG e che la allineerebbe ai maggiori produttori (a proposito, non perdetevi la nostra guida su come usare il filtro chiamate sui Pixel).

Ora, grazie al sito francese Dealabs possiamo ridimensionare questo leak a livelli meno inquietanti, anche se è meglio aspettare a tirare un sospiro di sollievo.

Ma cosa sta succedendo? Cerchiamo di fare il punto della situazione. Negli anni passati, nonostante un trend di deciso e costante aumento del settore smartphone, Google era riuscita a mantenere i prezzi costanti proponendo i suoi top di gamma a livelli tutto sommato "democratici": Pixel 7 a 649 euro e Pixel 7 Pro a 899 euro.

Poi quest'anno qualcosa sembrava essersi incrinato.

Pixel 7a era stato lanciato a un prezzo di 509 euro, 50 euro in più rispetto al suo predecessore, e se questo sembrava un aumento tutto sommato comprensibile per i Pixel 8, il primo settembre il sito TheTechOutlook aveva sganciato la bomba. Secondo il sito di news, Pixel 8 sarebbe partito da 874,25 euro (versione da 128 GB, mentre per quella da 256 GB si prospettavano 949,30 euro), mentre Pixel 8 Pro da ben 1235,72 euro (versione da 128 GB, che sarebbero diventati 1,309.95 e 1,461.24 euro per le varianti da 256 e 512 GB rispettivamente). 

A parte le stranezze dovute al formato (probabilmente dovuta alla conversione in euro), sembravano prezzi veramente troppo alti, ma in mancanza di altre informazioni potevamo solo aspettare (e sudare freddo). Ora il sito Dealabs è riuscito a entrare in possesso dei prezzi di listino francesi (e quindi europei), rivelando un costo sempre molto alto ma che ha più senso.

  • Google Pixel 8
    • 128 GB (Nero, Grigio-Verde, Rosa): 799 euro
    • 256 GB (Nero, Grigio-Verde, Rosa): 859 euro
  • Google Pixel 8 Pro
    • 128 GB (Nero, Beige Porcellana, Blu cielo): 1099 euro
    • 256 GB (Nero, Beige Porcellana, Blu cielo): 1159 euro
    • 512 GB (solo nero): 1299 euro

Come vediamo, abbiamo comunque un aumento di 150 euro per la versione base di Pixel 8 e di ben 200 euro per la versione base di Pixel 8 Pro, quindi c'è poco da essere contenti. Ricordiamo che attualmente in Europa i Pixel hanno lo stesso prezzo per tutti, quindi questi dovrebbero essere i costi anche in Italia. 

L'altra novità è la nuova variante di Pixel 8 Pro da 512 GB, che a quanto pare verrà venduta solo in nero al di fuori dello store Google.

Su Google Play, però, potrebbero esserci altre varianti e forse anche colori esclusivi anche per le versioni con tagli di memoria inferiore. 

A questo punto, la notizia sembra essere piuttosto verosimile, quindi non possiamo fare altro che arrenderci all'evidenza e prepararci a un salasso in caso volessimo passare ai nuovi top di Google. L'aspetto positivo è che il 12 settembre la casa di Mountain View festeggerà i 25 anni e ha già anticipato "una sorpresa speciale da scartare". Magari un bello sconto per i top di gamma attuali e per quest'anno dimenticarsi i nuovi dispositivi.

Per chi invece non è spaventato, ricordiamo che i nuovi Pixel verranno annunciati il 4 ottobre e saranno dotati di alcune funzioni interessanti, tra cui la modalità notturna per i video e Magic Eraser per l'audio, che consente di ridurre i rumori e i suoni esterni di un video.

Mostra i commenti