Il visore per la realtà mista di Apple "Reality Pro" avrà una batteria esterna

Il dispositivo sarà in grado di tracciare il movimento delle mani e degli occhi
Il visore per la realtà mista di Apple "Reality Pro" avrà una batteria esterna
Antonio Lepore
Antonio Lepore

"Bloomberg", nella persona di Mark Gurman, ha rivelato nuovi ed interessanti dettagli sul primo visore AR/VR di Apple. Secondo la testata, la società di Cupertino ha trascorso gli ultimi sette anni a lavorare su questa prima versione del visore "Reality Pro", che al debutto potrebbe costare circa 3.000 dollari, il doppio rispetto al "Quest Pro" di Meta (l'obiettivo di Apple sarebbe di vendere un milione di unità entro il primo anno di commercializzazione).

Passando alle tecnologie con cui verrebbe equipaggiato il dispositivo, secondo "Bloomberg" non mancherà la capacità di tracciare gli occhi e le mani tramite telecamere esterne ed interne. Il visore, quindi, non dovrebbe richiedere l'utilizzo di controller esterni: difatti, potrebbe essere sufficiente unire il pollice e l'indice per attivare un'azione. Presumibilmente sarà presente anche una corona digitale simile a quella dell'Apple Watch per passare dalla modalità AR a quella VR. Secondo Gurman, poi, nelle chiamate con "FaceTime", il dispositivo sarà in grado di "rendere realisticamente il viso e l'intero corpo di un utente nella realtà virtuale". Inoltre, l'azienda starebbe sviluppando una modalità per guardare i filmati su un grande schermo mentre si indossano il visore e gli Airpods (così da usufruire dell'audio spaziale).

E non è finita qua: il visore AR/VR, infatti, sarà in grado di fungere da display esterno per Mac: "Gli utenti saranno in grado di vedere il display del proprio Mac nella realtà virtuale ma continueranno a controllare il computer con il trackpad o il mouse e la tastiera fisica".

Infine, per quanto riguarda la batteria, Reality Pro utilizzerà una batteria esterna che si può mettere facilmente nella tasca dell'utente e che si collega tramite un cavo. Secondo Gurman "i visori Apple possono durare circa due ore per pacco batteria, il quale ha all'incirca le dimensioni di due iPhone 14 Pro Max impilati uno sopra l'altro".

Mostra i commenti