Tre innovazioni fondamentali per migliorare la fotografia da smartphone secondo Vivo e ZEISS

Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola Tech Master
Tre innovazioni fondamentali per migliorare la fotografia da smartphone secondo Vivo e ZEISS

La fotografia da smartphone sta diventando sempre più centrale nelle vite quotidiane di miliardi di persone in tutto il mondo. Sono ormai una nicchia gli utenti che scelgono di acquistare le fotocamere (mirrorless o reflex), che hanno un costo spesso elevatissimo e richiedono una certa pratica per produrre risultati di alto livello. Si fa tutto con lo smartphone, un solo dispositivo dotato di varie ottiche e sempre a portata di mano. Ma quali sono le nuove tendenze della fotografia da smartphone? Cosa possiamo aspettarci dai migliori cameraphone per il 2023?

Rispondere a tali domande non è certo semplice, ma per fortuna in nostro soccorso arrivano Vivo e ZEISS. Le due aziende collaborano già da tre anni per innovare in campo fotografico su smartphone, e hanno in serbo novità molto interessanti per i prossimi modelli in arrivo nel 2023. Ecco dunque i tre pilastri che guideranno l'innovazione delle fotocamere su smartphone e della qualità fotografica degli scatti.

Foto di notte o con scarsa illuminazione

Uno dei maggiori problemi per le foto scattate da smartphone è la gestione del rumore in condizioni di scarsa luminosità, in particolare per le foto in notturna. Questo è dovuto principalmente alle dimensioni molto compatte dei sensori per smartphone, che possono catturare una quantità di luce abbastanza limitata.

Per fortuna sono in arrivo i sensori da 1" di nuova generazione, che puntano a catturare più luce per ottenere un miglior rapporto segnale/rumore. Saranno inoltre utilizzati elementi ottici in vetro, in modo da massimizzare la pulizia dell'immagine, evitando artefatti sull'immagine.

Ci saranno, ovviamente, anche nuovi algoritmi di eleborazione software, sfruttando l'ormai presentissima intelligenza artificiale. Vivo e ZEISS prevedono che crescerà anche l'importanta dei chip dedicati e specializzati per l'elaborazione d'immagine, che permetteranno di avere un risultato di elaborazione più veloce e bello da vedere, oltre che una miglior ottimizzazione dei consumi energetici. Tutto questo dovrebbe portare ad una forte riduzione del rumore digitale, con scatti più nitidi e dettagliati in qualsiasi condizione di luce, anche quelle più difficili.

Foto più artistiche

Una delle tendenze notate da Vivo e ZEISS è che gli utenti vogliono più personalità per le foto da smartphone, soprattutto per i ritratti. La collaborazione tra le due aziende punta dunque anche a fornire più strumenti creativi agli utenti, per dare a tutti la possibilità di fare foto più artistiche, ovviamente in modo semplice e intuitivo.

Tra le novità che vedremo nel corso del 2023 ci saranno nuovi effetti creativi, alcune dei quali saranno molto utili per i ritratti. Ad esempio, grazie a nuovi algoritmi sarà possibile usare facilmente un effetto per generare lens flare, giocando con i riflessi di luce per dare un'atmosfera particolare ai propri scatti.

Foto più reali

Si stanno facendo grandi passi in avanti anche per quanto riguarda la naturalezza e la fedeltà dei colori. ZEISS ritiene ancora molto importanti le fotocamere con obiettivo da 50 mm equivalente, che permettono di ottenere ritratti più naturali, con soggetti posizionati ad una distanza tra 1 e 2 metri, perfetta per renderli più rilassati e a proprio agio davanti all'obiettivo.

Sin dal lancio di Vivo X70 Pro, le due aziende hanno lavorato a fondo sulla resa dei colori, per ottenere la maggior fedeltà alla reltà. Non solo, perché Vivo ha fatto anche molta attenzione agli schermi degli smartphone, quelli su cui si possono ammirare gli scatti prodotti dal dispositivo. Nei prossimi mesi vedremo sempre più smartphone con display calibrati per una resa cromatica più fedele.

Se tutte queste innovazioni non vi bastano, potete comunque ancora puntare su una fotocamera vera e propria, magari una delle nuove mirrorless di ultima generazione. A questo indirizzo trovate la lista con tutte le nostre ultime recensioni di fotocamere, dunque date un'occhiata!

Mostra i commenti