Vodafone ancora regina per qualità della rete mobile in Italia, ma Iliad balza al secondo posto. TIM ultima

Altroconsumo continua a premiare l'operatore rosso
Vodafone ancora regina per qualità della rete mobile in Italia, ma Iliad balza al secondo posto. TIM ultima
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Quando scegliamo un operatore telefonico (qui le migliori offerte), ci basiamo su una serie di fattori, tra cui prezzo, velocità (di upload e download) e qualità del servizio

Per il primo, potete affidarvi al nostro comparatore di prezzi sopra linkato, mentre per i secondi bisogna affidarsi a società come Altroconsumo che analizzano nel tempo le proposte sul nostro territorio e stilano una classifica. 

Canale Telegram Offerte

Ma chi è il migliore operatore in Italia? Secondo l'ultimo rapporto di Altroconsumo, Vodafone continua a regnare, ma dietro c'è una lotta accanita, che vede iliad crescere costantemente. Queste analisi, effettuate tramite app CheBanda, sommano i punteggi relativi a

  • velocità: download (cioè scaricamento dati) e upload (caricamento dati da dispositivo a internet)
  • qualità di navigazione: velocità di apertura delle pagine internet e se vengono aperte correttamente
  • qualità di visione in streaming: tempo di caricamento di un video, segnalando pause (buffering) e tempi di attesa

A gennaio 2022 Altroconsumo aveva fotografato la situazione con Vodafone al primo posto (26.646 punti), WindTre al secondo (23.582 punti), iliad al terzo (22.973 punti) e TIM al quarto (19.185 punti). iliad aveva destato la migliore impressione, crescendo in un anno da 15.000 punti a quasi 23.000.

Ora, a distanza di 9 mesi, la crescita dell'operatore che, volenti o nolenti, ha sconvolto il mercato italiano della telefonia, sembra inarrestabile. La nuova classifica, basata sui test condotti tra il 1 luglio 2021 e il 30 giugno 2022 sulle reti 5G, 4G, 3G e 2G ha infatti registrato la seguente situazione:

  • Vodafone: 30.054 punti
  • iliad: 24.871 punti
  • WindTre: 23.061 punti
  • TIM: 20.910 punti

Questa classifica, che ha visto coinvolti circa 80mila utenti, riguarda quasi esclusivamente la rete 4G (circa il 92%), mentre 3G (3%, dismessa da Vodafone e TIM), 2G (0,5%) e 5G (4%) hanno un peso minore.

Per quanto riguarda le velocità medie, in download Vodafone è prima con 45,5 Mbps, iliad seconda con 38,6 Mbps, seguita da WindTre con 34,6 Mbps e TIM con 32,3 Mbps. In upload Vodafone continua a regnare con 10,9 Mbps, seguita da WindTre con 9,5 Mbps, TIM con 9,2 Mbps e iliad con 6,8 Mbps.

Con questo rapporto, Altroconsumo rileva come Vodafone e iliad siano i due operatori di rete mobile italiani che hanno ottenuto l'incremento maggiore di punteggio generale. Per quanto riguarda iliad, questi risultati sono resi possibili dall'installazione di oltre 10.300 impianti in tutta Italia, di cui più di 9.750 sono operativi (circa la metà del totale impianti dei tre operatori storici). 

Mostra i commenti