I volumi di suonerie e notifiche finalmente separati con Android 14

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
I volumi di suonerie e notifiche finalmente separati con Android 14

Android 14 è ormai alle porte, con Google che ha rilasciato la seconda Developer Preview per i suoi smartphone Pixel e che il prossimo mese lancerà la prima beta pubblica.

In attesa della prima versione pubblica apprendiamo delle novità che faranno sorridere buona parte degli utenti e che dovremmo vedere prossimamente su Android. Parliamo degli slider per controllare i volumi audio.

Lo screenshot che trovate qui sotto mostra di cosa stiamo parlando: sembra che finalmente Google si sia decisa a introdurre un controllo separato per i volumi relativi alle notifiche e alle suonerie. In precedenza questi due volumi erano accorpati in un unico slider, e per personalizzarli singolarmente era necessario recarsi nelle Impostazioni di Android.

Stando a quanto riferito dall'affidabile Mishaal Rahman, Google starebbe lavorando alle opzioni separate per personalizzare l'audio delle notifiche e delle suoneria sin dalla QPR2 di Android 13. Nell'ultima Developer Preview di Android 14 sembra che l'opzione sia stata finalmente attivata e sarebbe utilizzabile.

Le opzioni separati permettono dunque di gestire in maniera indipendente i volumi di notifiche e suonerie, andando ad agire sul rispettivo slider correlato. Entrambi gli slider vengono disattivati automaticamente nel caso in cui si attivi la modalità Vibrazione.

Dunque è solo questione di tempo per vedere questa nuova funzionalità di Android. Ci aspettiamo che il rilascio avverrà con il prossimo Feature Drop di Android 13, o al massimo con l'arrivo delle prime beta pubbliche di Android 14. In questa guida trovate come aderire alla beta di Android.

Gruppo Facebook

Community SmartWorld +15k
Confrontati con altri appassionati di tecnologia nel gruppo segreto
Entra