Waze non ascolta più nessuno su Android Auto: il bug ha colpito anche voi?

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Waze non ascolta più nessuno su Android Auto: il bug ha colpito anche voi?

Waze sta vivendo un periodo non particolarmente roseo su Android Auto. La popolare app di navigazione e mappe ha un pesante bug su Android Auto, il quale la rende quasi inutilizzabile alla guida.

Nelle ultime ore infatti sono state portate alla luce le molteplici segnalazioni di diversi utenti che usano Waze su Android Auto, i quali lamentano un bug consistente ai comandi vocali. Secondo quanto emerso, Waze non supporterebbe in alcun modo alcun comando vocale su Android Auto.

Tutti coloro che lamentano il bug infatti riferiscono che l'assistente di Google correttamente viene avviato dall'app Waze, così come il comando vocale sembra essere correttamente inviato al sistema, solo che Waze sembra non riuscire a interpretarlo, con il risultato che l'app non reagisce in alcun modo al comando vocale. Insomma, Waze è totalmente estraneo a qualsiasi comando vocale venga impartito su Android Auto.

Non è la prima volta che si hanno problemi con i comandi vocali nell'utilizzo di Waze su Android Auto.

Alla fine dello scorso anno infatti Waze ha visto l'eliminazione del supporto a parte dei comandi vocali che inizialmente supportava su Android Auto. Con il risultato che gli utenti potevano soltanto chiedere a Waze, tramite comandi vocali, di raggiungere posizioni preimpostate come "casa" e "lavoro".

Ma da qualche settimana sembra che nemmeno questo sia più possibile, con Waze che rimane totalmente insensibile a qualsiasi comando vocale su Android Auto. Chiaramente, questo è un problema rilevante, soprattutto alla guida quando richiedere dei percorsi di navigazione digitando la destinazione può rivelarsi molto scomodo, oltre che pericoloso per la guida.

Ci aspettiamo che si tratti di un bug, e non di una deliberata rimozione della funzionalità di supporto ai comandi vocali. Anche perché, se fosse una deliberata rimozione, sarebbe un grosso autogol per Waze su Android Auto.

Al momento Waze non ha commentato la vicenda, e quindi non sappiamo se il team di supporto è a lavoro per risolvere il problema.

Il bug descritto non sembra però coinvolgere tutti, ma coloro che ne sono affetti hanno riferito di aver provato anche a installare versioni precedenti di Android Auto e di Waze senza successo. Torneremo ad aggiornarvi non appena emergeranno ulteriori sviluppi.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici