Ora con WhatsApp potete finalmente inviare video e foto in HD

La funzione arriva sulla versione stabile dell'app per iOS e Android, ma non ancora su desktop
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari
Ora con WhatsApp potete finalmente inviare video e foto in HD

Nell'ultimo periodo, WhatsApp ha rilasciato diverse novità importanti, come l'app desktop nativa per Mac e la condivisione dello schermo in chiamata, ma soprattutto la possibilità di inviare foto e video in HD (sapete come installare l'app su telefoni e PC e come funzionano i canali WhatsApp?).

Dopo essere stata annunciata dallo stesso Zuckerberg a metà agosto, la funzione era stata rilasciata a scaglioni, prima per le foto e poi per i video a partire da Android. Ora però il processo è completo ed è disponibile per tutti gli utenti (ecco alcune funzioni meno conosciute dell'app). 

A sancirlo, anche un video promozionale rilasciato proprio ieri su Threads, e che incoraggia gli utenti a condividere momenti epici.

Utilizzare la nuova funzione è semplicissimo, sia che dobbiate condividere un video o una foto. Per farlo, avviate una chat su WhatsApp e condividete un contenuto toccando il pulsante "+" in basso a sinistra e poi selezionando Libreria foto e video o Fotocamera, oppure toccando l'icona della fotocamera in basso a destra per scattare o registrare direttamente quello che volete condividere.

A questo punto, in alto vedrete un'icona con la scritta "HD". Toccatela e dal basso apparirà una finestra. Per le foto, vedrete il titolo Qualità foto, mentre per i video vedrete il titolo Qualità file multimediali. In basso potete selezionare la qualità standard o la qualità HD, e vi verrà indicata la dimensione del file da inviare, che in HD sarà ovviamente più pesante. Effettuate la scelta e poi toccate il pulsante blu Fatto.

Per impostazione predefinita, infatti, WhatsApp invierà i contenuti multimediali come prima, quindi in modalità compressa.

È consigliato utilizzare la funzione solo per contenuti importanti, visto che lo spazio occupato aumenta velocemente. In caso non la vediate, aggiornate l'app. Su App Store potete farlo toccando l'icona del marketplace (quella blu con la "A" stilizzata), poi toccate la vostra foto in alto a destra e poi toccate Aggiorna tutto, che vedrete in basso.

Su Android, aprite Google Play, poi toccate in alto a destra la vostra immagine, toccate Gestisci app e dispositivo e sotto la voce Aggiornamenti disponibili toccate Aggiorna tutto (o toccate Aggiornamenti disponibili e poi Aggiorna di fianco a WhatsApp).

Purtroppo, al momento la soluzione non sembra ancora implementata sulle app desktop. Noi non siamo riusciti infatti a vederla sulla nuova app nativa per Mac, versione beta 23.17.81, ma è probabile che arrivi nei prossimi giorni.

Il canale degli sconti tech +50k
Tutti i migliori sconti e coupon per la tecnologia
Seguici