Windows su iPhone e iPad: come usare la clamorosa app di Microsoft

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Windows su iPhone e iPad: come usare la clamorosa app di Microsoft

Windows è il sistema operativo che ha accompagnato, e ancora accompagna, tanti di noi durante il quotidiano, sia per il lavoro che per gli aspetti personali. Siamo abituati a usare Windows sicuramente più su desktop che su dispositivi mobili, anche perché in quest'ultima sfera troviamo Android e iOS che la fanno quasi da padrone.

Nelle ultime ore Microsoft ha presentato una novità che riesce nel clamoroso scopo di armonizzare in maniera smart l'esperienza con Windows e i dispositivi mobili, in particolare iPhone e iPad. Windows arriva infatti su iPhone e iPad. Non si tratta di un porting, nemmeno di nuovi dispositivi, ma di una nuova semplice app.

Si chiama Windows App la novità presentata da Microsoft. Si tratta di un'app che permette l'accesso in remoto a diversi servizi Windows e Microsoft, da qualsiasi dispositivo iOS, iPadOS, macOS e da browser.

I servizi ai quali è possibile connettersi sono Azure Virtual Desktop, Windows 365, Microsoft Dev Box, Remote Desktop Services, e PC remoti.

La tabella che trovate qui in basso mostra lo stato attuale della funzionalità di Windows App per tutti i dispositivi compatibili.

La procedura di installazione di Windows App cambia in base al servizio che si vuole connettere e al dispositivo che dal quale si intende accedere. Per iPhone e iPad ad esempio, Windows App è disponibile al download tramite TestFlight in vesione beta. Ma sarà comunque necessario seguire la procedura a questo link per configurarla.

Questo è il link che include la procedura di configurazione generica, la quale dovrà essere completata inserendo il servizio al quale si vuole accedere e il tipo di dispositivo dal quale si intende effettuare l'accesso.

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici