Amaro regalo di Natale da WindTre: rimodulazioni di 2 euro al mese per la rete fissa

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
Amaro regalo di Natale da WindTre: rimodulazioni di 2 euro al mese per la rete fissa

Si avvicina il periodo natalizio, comunemente contrassegnato da regali di qualsiasi genere. Peccato che lo stesso avrà anche una nota amara per alcuni clienti WindTre.

L'operatore, attivo sia nel settore mobile che in quello della rete fissa, ha infatti appena annunciato una rimodulazione che riguarderà alcune offerte di rete fissa. Per rimodulazione ovviamente intendiamo la modifica unilaterale del contratto, la quale poi si traduce in aumenti della tariffa mensile da pagare.

L'aumento in questione corrisponde a 2 euro al mese sulla tariffa di abbonamento alla rete fissa. WindTre ha giustificato l'aumento con la variazione delle esigenze di posizionamento sul mercato, e anche con quella di continuare a fornire livelli di servizio in linea con le crescenti esigenze del mercato.

Al momento non è chiaro quali siano le offerte di rete fissa coinvolte nella rimodulazione, ma sicuramente tutti i clienti che subiranno gli aumenti verranno avvertiti da WindTre riceveranno una comunicazione sulla fattura emessa a dicembre 2023.

Se siete clienti WindTre di rete fissa, dovrete quindi prestare particolare attenzione alla fattura che arriverà a dicembre. Il primo aumento verrà applicato al primo rinnovo successivo al 1 marzo 2024.

Trattandosi di una modifica unilaterale del contratto, tutti i clienti coinvolti potranno rescindere senza costi aggiuntivi dal contratto con WindTre. Per far valere il diritto di recesso, sarà necessario comunicare la volontà di rescindere all'operatore entro il 29 febbraio 2024. Queste sono le modalità di comunicazione disponibili:

  • lettera raccomandata A/R all'indirizzo Wind Tre S.p.A. CD MILANO RECAPITO BAGGIO Casella Postale 159 20152 MILANO MI
  • PEC a servizioclienti159@pec.windtre.it
  • Area Clienti
  • punti vendita WindTre
  • chiamata al 159
  • sito WindTre compilando l'apposito modulo disponibile nella sezione "Moduli utili"

Come per le rimodulazioni rete mobile, per le linee associate deve essere richiesta esplicitamente la disattivazione, e si può comunicare come si intende continuare a pagare eventuali prodotti acquistati a rate con la linea.

Fonte: WindTre