Xiaomi MIX Fold 3 ufficiale: il pieghevole che non ha paura di Samsung Z Fold 5

Uno smartphone pieghevole di fascia altissima, appena lanciato ufficialmente sul mercato cinese
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola Tech Master
Xiaomi MIX Fold 3 ufficiale: il pieghevole che non ha paura di Samsung Z Fold 5

Il mondo degli smartphone pieghevoli si arricchisce con un nuovo modello che punta direttamente alla corona di re assoluto. Parliamo ovviamente del nuovissimo Xiaomi MIX Fold 3, appena annunciato sul palco della conferenza del CEO Lei Jun. Un dispositivo innovativo sotto ogni aspetto, dal meccanismo di chiusura alle fotocamere posteriori, senza dimenticare il sottilissimo display flessibile all'interno. Andiamo a vedere insieme tutte le caratteristiche tecniche, le funzionalità e il prezzo di listino del nuovo pieghevole di Xiaomi appena sbarcato sul mercato cinese.

Caratteristiche Tecniche

  • Schermo esterno: AMOLED da 6,56" Full HD+ (2.520 x 1.080 pixel) a 120 Hz, 2.600 nits
  • Schermo interno: Eco OLED Plus da 8,025" QHD+ (2.160 x 1.916 pixel) a 120 Hz
  • CPU: Snapdragon 8 Gen 2 Leading Version
  • RAM: 12/16 GB LPDDR5X
  • Archiviazione: 256/512/1000 GB UFS 4.0
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 50 MP f/1.77 (23 eq.) con OIS
    • Grandangolo: 12 MP f/1.2.2 (15 eq.)
    • Teleobiettivo: 10 MP f/2.0 (75 eq.) con OIS
    • Periscopio: 10 MP f/2.92 (115 eq.) con OIS
  • Fotocamera frontale: 20 MP
  • Connettività: 5G, Wi-Fi, Bluetooth, NFC
  • Batteria: 4.800 mAh con ricarica rapida a 67 W
  • Peso: 259 g
  • OS: MIUI Fold 14 (basato su Android 13)
  • Altro: Dual speaker con Dolby Atmos
  • Colori: nero, oro, composite fiber
Xiaomi MIX Fold 3 ha un hardware di fascia altissima, per sfidare senza paura i campioni assoluti della categoria foldable, come il nuovo Samsung Galaxy Z Fold 5 e HonorMagic V2 Ultimate. Anche il design è, infatti, molto simile ai due modelli appena citati, con chiusura a libro e ampio display esterno.

Partiamo proprio dai display.

Quello esterno è un pannello AMOLED da 6,56" Full HD+ con una luminosità molto alta, fino a 2.600 nits, protetto da uno strato di Gorilla Glass Victus 2. Ottimo per usare lo smartphone anche da chiuso, riuscendo ad avere una buona esperienza generale con tutte le app.

Il display più grande all'interno è realizzato con tecnologia Eco OLED Plus, misura 8,025" e ha una risoluzione QHD+ (2.160 x 1.916 pixel). Il refresh rate è a 120 Hz, ma la cosa che impressiona di più è lo spessore: grazie alla tecnologia Pol-less Plus è spesso solo 0,03 mm.

L'innovativo meccanismo di chiusura progettato da Xiaomi è composto da 3 gruppi di elementi e permette di avere una piega più morbida all'interno della scocca, proteggendo il display da flessioni troppo forti. L'azienda cinese ha dichiarato che MIX Fold 3 resiste ad oltre 500.000 piegature.

La scocca è, come sempre, molto raffindata, con uno spessore di 10,96 mm da chiuso e 5,26 mm da aperto.

L'angolo di rotazione è compreso tra 45° e 135°, dunque è possibile usare MIX Fold 3 a seconda delle proprie esigenze. La doppia batteria interna ha una capacità totale di 4.800 mAh, con supporto alla ricarica rapida a 67W via cavo e 50W wireless. L'autonomia stimata è di 1,34 giorni.

Per quanto riguarda la potenza bruta, MIX Fold 3 punta sul meglio che c'è sul mercato in questo momento: il SoC Snapdragon 8 Gen 2 Leading Version, un'edizione potenziata del chip di Qualcomm che mette a disposizione tanta capacità computazionale. Molto ampia la superficie di raffreddamento, che è di ben 10.943 mmq.

Aspetto fondamentale è la qualità fotografica, su cui questo modello punta forte. Xiaomi prosegue la sua proficua collaborazione con Leica (che fornisce gli elementi ottici) e mette ben 4 fotocamere su MIX Fold 3: la principale è costituita da un sensore Sony IMX800 da 50 MP con apertura f/1.77 e tecnologia Super Pixel 2.0 μm 4-in-1.

Ci sono anche un grandangolo da 12 MP, un teleobiettivo da 10 MP e un'ottica periscopica da 10 MP con zoom 5x.

Prezzo e Uscita

Xiaomi MIX Fold 3 ha un prezzo di listino pari a 8.999 Yuan per il mercato cinese. Al momento non è ancora stato annunciato ufficialmente per il mercato europeo, quindi non abbiamo un prezzo in euro. Sono tre le colorazioni disponibili: nero, oro e Composite Fiber. Le edizioni in vendita sul mercato cinese sono quelle che trovate a seguire.

  • MIX Fold 3 12 GB + 256 GB: 8.999 Yuan (circa 1.137€)
  • MIX Fold 3 16 GB + 512 GB: 9.999 Yuan (circa 1.263€)
  • MIX Fold 3 16 GB + 1 TB: 10.999 Yuan (circa 1.389€)

I prezzi cinesi al cambio in euro sono ovviamente più bassi rispetto a quelli di un Samsung Galaxy Z Fold 5, che nel nostro mercato parte da 1.999€. Non vi fate ingannare però, perché se dovesse arrivare anche in Italia, il nuovo MIX Fold 3 potrebbe costare ben oltre i 1.500€ di partenza.

Per il momento rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni sulla disponibilità in Italia. Intanto, a seguire trovate tutte le immagini per ciascuna delle colorazioni disponibili, in modo da poter apprezzare le leggere differenze stilistiche.

Xiaomi MIX Fold 3 - Nero

Xiaomi MIX Fold 3 - Oro

Xiaomi MIX Fold 3 - Composite Fiber

Mostra i commenti