Xiaomi potrebbe lanciare un nuovo smartwatch con Wear OS 3

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Xiaomi potrebbe lanciare un nuovo smartwatch con Wear OS 3

Xiaomi è pronta a lanciare uno smartwatch con Wear OS 3? Stando alle ultime indiscrezioni, il produttore cinese sarebbe intenzionato a percorrere questa strada dopo aver lanciato Watch S1 e Watch S1 Active con a bordo il sistema operativo proprietario MIUI Watch OS. Una decisione, questa, che ha causato alla gamma degli smartwatch dell'azienda cinese l'assenza di alcune funzionalità esclusive, rese disponibili appunto dalle app e servizi di Google.

Ulteriori dettagli al momento non ce ne sono, tuttavia sarebbe stato confermato, oltre alla presenza di Wear OS 3, che il tutto verrà gestito dalla stessa app "Mi Fitness (Xiaomi Wear)" che già gli smartwatch Xiaomi utilizzano. Dopo la notizia, inoltre, alcuni avrebbero evidenziato un aspetto che coinvolge l'autonomia. Difatti, nel corso degli anni, Wear OS non si è dimostrato il "re" dell'autonomia, a differenza del sistema operativo proprietario del marchio cinese. Insomma, il software di Google consentirebbe di implementare una serie di funzionalità a discapito, probabilmente, della batteria.

In ogni caso, prima di Xiaomi c'è già qualche produttore che ha optato per l'utilizzo di Wear OS 3, a partire da Samsung con il suo Galaxy Watch 5. Anche Fossil con i suoi vari marchi – tra cui Diesel, Kate Spade, Michael Kors – ha deciso di virare su Wear OS, così come Mobvoi con il presunto TicWatch Pro 5. Dunque, a questi marchi, già quest'anno dovrebbe aggiungersi Xiaomi. Per ulteriori conferme, però, occorrerà attendere future notizie.

Il canale degli sconti tech +50k
Tutti i migliori sconti e coupon per la tecnologia
Seguici