YouTube e il feed a colori: la curiosa novità in fase di test

Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca
YouTube e il feed a colori: la curiosa novità in fase di test

YouTube è una delle piattaforme di streaming multimediale più longeve in assoluto e questo significa che nel corso degli anni abbiamo visto davvero tante novità. Nelle ultime ore la nota piattaforma di streaming ha dato prova di voler sperimentare un'ulteriore quanto curiosa funzionalità.

Le immagini che vedete in galleria mostrano ciò di cui stiamo parlando. Per l'app Android di YouTube è infatti in fase di test una nuova modalità che permette di categorizzare i contenuti proposti nel feed in base al colore predominante.

Come potete vedere dalle immagini, sarà possibile scegliere di dividere i contenuti proposti nel feed secondo tre colori principali: rosso, verde e blu. Questo significa che sarà possibile aggiungere dei filtri, corrispondenti appunto ai tre colori primari, per categorizzare i contenuti video mostrati nel feed dell'app.

La parte interessante è vedere come tali contenuti verranno suddivisi secondo i tre colori menzionati sopra in base alla tonalità principale presente nel video. Chiaramente la tonalità dominante dipende dal contenuto del video, ma anche dalla tipologia di canale.

Quindi potrebbero essere raggruppati video all'interno dello stesso filtro colore che trattano argomenti molto diversi.

Chiaramente, le tre tonalità principali includono anche le relative sfumature, in modo da abbracciare praticamente tutti i contenuti video che sono presenti su YouTube. Ci sembra un approccio simile a quello che vediamo con i colori dinamici del Material You, almeno per quanto riguarda la suddivisione in base al colore principale.

Sicuramente dobbiamo riconoscere che si tratta di un test particolarmente strano da parte di YouTube, così curioso che non escludiamo che porti a dei vantaggi concreti per gli utenti.

Attualmente si tratta di una funzionalità in fase di test, quindi non sappiamo a quali utenti è stata distribuita la nuova funzionalità. Staremo a vedere se in futuro avrà successo e Google deciderà di implementarla per tutti. Nel frattempo, fateci sapere voi cosa ne pensate: usereste questa nuova funzionalità per categorizzare i video nel feed?

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici