Il Black Friday di GeekBuying è all’insegna di… TUTTO! (troppo?)

Nicola Ligas

Non è facile districarsi nel Black Friday di per sé, ed ancora meno lo è in quello di uno store onnicomprensivo come GeekBuying. Le sue offerte sono divise infatti per giorno e tipologia, e poi non mancano le flash sale, ovvero le vendite lampo.

Oggi e domani, ad esempio, è la volta dei gadget outdoor. Droni, action cam, e-bike, skateboard elettrici ed altri “giocattoli” dall’aria aperta. Tra questi segnaliamo DJI Mavic 2 Pro a 1.350€, con uno sconto di 150€ rispetto allo store ufficiale, è c’è anche il monopattino elettrico di Xiaomi, anche se forse nel suo caso vale la pena aspettare l’apertura dello store ufficiale in Italia, che avrà luogo giusto domani. Buon prezzo anche per la action cam Yi Lite, a soli 75€: una delle migliori entry-level sul mercato.

Le vendite dei gadget outdoor continueranno oggi e domani, quando partiranno anche i dispositivi dedicati alla smart home, e poi sarà anche la volta di un paio di giorni di fashion, per arrivare poi a venerdì con il vero Black Friday.

Non fatevi invece attrarre troppo dalle lucky bags, ovvero delle offerte teoricamente vantaggiose, con alcuni prodotti noti + accessori casuali o comunque oggetti non specifici, che potrete però acquistare a prezzo scontato. Se volete il parere di chi vi scrive, si chiamano anche “specchietti per le allodole”, ed infatti li ignoreremo per passare ad altro.

La parte più originale è probabilmente la sezione coupon, dove potrete riscattare vari codici sconto, tra i quali troviamo Xiaomi Mi8 Lite. Per ottenere alcuni di questi coupon, dovrete condividere l’offerta sui social, dopo di che il codice vi verrà sbloccato. Anche in questo caso si può trovare qualcosa di effettivamente utile, ma attenzione a non farvi prendere troppo la mano perché poi non tutti i coupon sono cumulabili e soprattutto sono limitati nel numero.

Ci sono poi le flash sale in continua evoluzione. Oggi il prodotto più interessante è stato Xiaomi Mi Note 3 a 247€, con però l’incognita della dogana a pesare non poco. Anche il purificatore d’aria di Xiaomi a 212€ è preso bene, ma anche nel suo caso vale il discorso dogana, e con Xiaomi sempre più presente sul nostro mercato, gli store di terze parti stanno perdendo attrattiva non solo per il prezzo, quanto per l’assistenza. Le vendite lampo cambiano comunque con il passare del tempo, e sono probabilmente la cosa che potrebbe riservare le migliori sorprese, ma dovrete anche essere pronti.

Un evergreen è invece il mercato dei TV Box cinesi, dove ci sono tante proposte anche entro i 50€. Ricordate solo che difficilmente questi box ricevono un major upgrade del sistema operativo, pertanto più recente è la versione di Android installata e meglio è (tendenzialmente).

Tutte le promozioni GeekBuying in occasione del Black Friday