Per i prossimi tre anni non preoccupatevi se la sera vi suona il citofono il postino, potrebbe consegnarvi un pacco da Amazon!

Matteo Bottin

Amazon continua ad ampliare le sue possibilità di consegna, in modo tale da facilitare i consumatori (e quindi cercare di aumentare le vendite). Dopo aver lanciato “Consegna Oggi“, è il turno di un accordo con le Poste Italiane, che vuole arrivare ad ampliare le fasce orarie di consegna.

Il recapito dei pacchi sarà garantito fino alle 19:45 e durante i fine settimana, utilizzando tutta la flotta disponibile di Poste Italiane (ben 30.000 lavoratori), tra cui i classici portalettere e il corriere espresso SDA. Sarà tuttavia interessante vedere come varierà il servizio per adattarsi alle nuove direttive.

L’accordo avrà una durata di 3 anni, ma sarà rinnovabile per un ulteriore biennio. Poste Italiane fa sapere che “In linea con il piano industriale Deliver 2022 l’accordo con Amazon valorizza appieno la flessibilità offerta dal nuovo modello di recapito, Joint Delivery, attivo da aprile ed in corso di implementazione”. Si stima che nel 2020 la logistica dei pacchi vanterà ben 10.000 dipendenti.

Via: Corriere Comunicazioni