Vodafone propone 5€ di sconto sulle nuove connessioni in fibra con la promo Back To School

Roberto Artigiani

Passato Ferragosto, passata l’estate, si torna al lavoro o a scuola. Con l’occasione Vodafone propone una nuova promozione valida fino al 31 agosto che prevede uno sconto di 5€ a chi attiva una tra le seguenti offerte (solo tecnologia FTTH e Make):

  • IperFibra Vodafone Revolution: 300 Megabit con chiamate a consumo a 19,90€ al mese (anziché 24,90€)
  • IperFibra+ Vodafone Power: 1 Gigabit con chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali e internazionali a 24,90€ al mese (anziché 29,90€).
  • Vodafone One Pro: 1 Gigabit con chiamate a consumo a 29,90€ al mese (anziché 34,90€).

L’offerta viene applicata sulla rete fissa e prevede un ulteriore sconto di 5€ per i primi 12 mesi passati i quali l’opzione Velocità IperFibra torna a pagamento (tranne che per Vodafone One Pro). Tutte le offerte prevedono una SIM dati che garantisce 15 GB di dati in 4G al giorno fino all’attivazione del contratto che dopo scendono a 1 GB al giorno. Inoltre in caso di assenza di linea è possibile chiedere l’attivazione di Sempre Connessi per continuare a navigare fino al ripristino della connessione fissa.

LEGGI ANCHE: Tutte le offerte Vodafone

I costi di attivazione si aggirano solitamente intorno ai 199€, pagando in un’unica soluzione, oppure in 48 rate da 5€ per chi viene da altro operatore o 6€ per una nuova linea. Questi prezzi valgono per le modalità di pagamento carta di credito o addebito SEPA, per chi preferisce pagare con bollettino postale sono più alti e prevedono il deposito della cauzione per il modem.

In caso di recesso prima di 24 mesi è previsto il pagamento di 45€ oltre che di tutte le rate residue, dopo i 24 mesi invece si applica il contributo di disattivazione di 35€ (che diventano 41€ se si chiude la linea).

Come sempre vi invitiamo a leggere tutti i dettagli e le condizioni disponibili sul sito ufficiale e nei negozi Vodafone aderenti all’iniziativa prima di procedere con l’attivazione dell’offerta.

Via: MondoMobileWeb